Guardabosone / 724 / 719 / Agnona


  • 18 km

    Distance

  • 317 m

    Min height

  • 639 m

    Max height

  • 322 m

    Δ height

  • Road

  • Equip

  • Skill

  • Effort

Track Description


Itinerario piacevole per la prima parte fino al bivio con il 719 per Agnona. Da li in poi tratti in saliscendi, con salite corte ma ripide da fare con bici a spinta su sentieri disagevoli. Attenzione in alcuni punti dove il sentiero è sul bordo della scarpata: da fare con cautela. Questa seconda parte raccomandata a chi ha una buona preparazione fisica.

Si parte dal comodo Centro Commerciale "Rondò" di Serravalle Sesia direzione Borgosesia. Alla prima rotonda prendere a sx in direzione Guardella. Alla fine dell'abitato (prima del salumificio Portalupi) prendere a dx seguendo le indicazioni per l'Azienda Agricola "La Burla" anche ottimo ristorante e adatto anche a merende, vicino si trova anche un centro Soft-Air (combattimenti con armi ad aria compressa). Lasciamo l'azienda agricola alla nostra dx e saliamo su ripida salita che ci fa sbucare al cimitero di Guardabosone. Proseguiamo diritto raggiungendo il bellissimo paese di Guardabosone che senz'altro merita una visita. Ve ne accorgerete già continuando a seguire la traccia che vi farà salire su ripida stradina dopo la piazza e attraversare tutto il centro storico fino alla chiesette alla sua sommità.
Da li prendiamo a dx e scendiamo iniziando un largo sterrato. Continuiamo a tenere la strada principale fino a prendere ad un bivio la sx che sale decisa. Fare attenzione dopo poco al segnavia 724 (Alpe Maddalene/Monte Tovo) da prendere a dx. Qui un breve ma molto bello single-trail ci porta ad uscire vicino ad una abitazione. Continuiamo diritto scendendo veloci e alla fine girare a dx continuando a seguire il 724. Dopo poco fare attenzione al 719 a dx. Prenderlo, e tra continui sali-scendi, con salite che richiedono buon impegno fisico si esce su larga sterrata che porta al Monte Tovo. Noi prendiamo a dx, e godendoci la meritata discesa arriviamo a Cascine Agnona prendendo la dx.
Continuiamo diritti, passando prima vicino ad una cappelletta con punto acqua, poi dietro l'ospedale e poi su impegnativa ma corta salita. Ora altra discesa che faremo fino in fondo, ma se volete, a circa metà potete prendere a sx dove si stacca in salita lo sterrato che vi porterà in cima al Monte Aronne (vedere altri miei report) con bellissime vedute e ridiscesa a Borgosesia già nei pressi del centro commerciale (non vi potete sbagliare). Noi invece saliamo ancora su strada che ormai è diventata asfaltata. e usciamo di nuovo a Guardabosone.
Prendiamo a sx lasciando il paese alle nostre spalle, ma con la promessa di visitarlo più a fondo e al posto di ripercorrere la strada che abbiamo fatto in salita dall'azienda agricola, teniamo la dx e scendiamo fino a trovare la statale che prenderemo a sx. Passiamo di nuovo alla frazione Guardella e raggiungiamo infine in centro commerciale.


http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/10105


Nice route for the first part up to the junction with the 719 for Agnona. From then stretches up and down, with short but steep climb to do Pushing on trails uncomfortable. Attention in some places where the trail is on the edge of the escarpment to do with caution. This second part recommended to those who have a good physical preparation.
It starts from the convenient shopping center "Rondo" of Serravalle Sesia direction Borgosesia. At the first roundabout turn left towards Guardella. At the end of the town (before salumificio Portalupi) turn right following the signs to the farm "La Burla" also excellent restaurant and is also suitable for snacks, close by is also a center Soft-Air (fighting with air weapons tablet). We leave the farm to our right and climb up the steep slope that makes us come out to the cemetery to Guardabosone. We go straight to reach the beautiful village of Guardabosone that certainly deserves a visit. You'll know already continuing to follow the track that will make you climb a steep path after the square and cross the whole town up to the churches at its top.
From there take a right and go down starting off a dirt road. We continue to hold the main road until you get to a fork in the road that goes left the firm. Be careful after a short trail to the 724 (Alpe Maddalene / Monte Tovo) to go right. Here a short but very nice single-trail leads us to exit next to a house. We continue right down faster and at the end turn right continuing to follow the 724 to 719 After a little careful right. Take it, and one of continual ups and downs, with climbs that require good physical effort you exit on a large dirt road that leads to Mount Tovo. We take a right, and enjoying a well-deserved descent we arrive at taking the Cascine Agnona dx.
Continue straight, passing first near a small chapel with water point, then behind the hospital and then challenging but short climb. Now we'll do another descent to the bottom, but if you want, about half on the left where you can take off uphill dirt road that will take you to the top of Mount Aaron (see my other report) with beautiful views and has fallen to Borgosesia already in near the mall (you can not miss). We, however, we proceed on the road which has now become paved. and we go back to Guardabosone.
We left leaving the country behind us, but with a promise to visit him deeper and instead of retracing the way we've done in slope from the farm, we keep to the right and go down until you find the road that will take a left. Let's move back to the village and finally reach Guardella in the mall.


http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/10105

Map/Elevation

Ad

Pictures


Download

Download the GPS file

Download the complete page

Ad