Monte Matese - Piedimonte - Sant' Angelo di Alife


  • 69.6 km

    Distance

  • 166 m

    Min height

  • 1335 m

    Max height

  • 1168 m

    Δ height

  • Road

  • Equip

  • Skill

  • Effort

Track Description


l percorso denominato "Il massacro della Carboneria" si snoda sui Monti del Matese attraversando i territori dei comuni di Piedimonte Matese, Alife, S.Angelo D'Alife, Raviscanina, Valle Agricola, Castello Matese e S.Potito Sannitico. II percorso, con i suoi 72 km circa, tocca il borgo medievale di Rupecanina e il centro storico di Piedimonte Matese, i pianori di Selvapiana, Camporuccio, Camporotondo e Campo Braca, il suggestivo Lago del Matese, il villaggio agro-pastorale di Aritiello ed infine lungo la discesa lambiremo il bellissimo santuario francescano S. Maria Occorrevole. L'altimentria del percorso risulta abbastanza regolare, la prima parte della quale è caratterizzata da un falsopiano di trasferimento di circa 7 km, che ci farà riscaldare e ci condurrà alla base della salita lunga circa 21 km, che ci porterà alla quota di 1320 m.s.l sulla vetta del monte Raspolo, dal quale continuerà con un saliscendi, tra vallati e panorami mozzafiato, fino a raggiungere il kilometro 58, dal quale comincia la lunghissima e velocissima discesa. Lo spettacolo che si incontrerà è davvero incomparabile per l'estrema varietà morfologica del territorio. Il fondo dell'intero percorso è estremamente vario, si passerà dall'asfalto del trasferimento iniziale alla salita in sterrato, misto ad asfalto dissestato, per poi trovarci sul fondo in terreno compatto delle fantastiche vallate, e alla ghiaia della discesa con un ultimo tratto in asfalto. L'intero percorso è impegnativo, ma alla fine la soddisfazione sarà intensa e ripagherà ampiamente delle fatiche profuse..


http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/10005


the route called "The massacre of the Carbonari" unfolds on the Matese Mountains through the municipalities of Glossop, Alife, Sant'Angelo d'Alife, Raviscanina, Valley Farm, Castle Matese and S.Potito Samnite. The track, with its 72 km, touches the medieval village of Rupecanina and the historic town of Piedimonte Matese, the plains of Selvapiana, Camporuccio, Camporotondo and Field Braca, lovely Lake of the Matese, the agro-pastoral village of Aritiello and Finally, on the way down lambiremo the beautiful Franciscan sanctuary S. Maria Occorrevole. The altimentria path is regular enough, the first part of which is characterized by a slight slope transfer of about 7 km, there will be heated and will lead us to the base of the slope length of about 21 km, which will take us to the portion of 1320 msl on the summit of Mount Raspolo, from which it continues with ups and downs, including Vallati and breathtaking views, until you reach kilometer 58, from which begins the long and fast descent. The show that you meet is really incomparable to the extreme diversity of the landscape. The bottom of the entire route is extremely diverse, you will pass from the asphalt of the initial transfer of the hill in dirt, mixed with rough asphalt, and then find the bottom of the fantastic valleys in compact soil, gravel and descent with a final stretch in asphalt. The entire route is challenging, but in the end the reward will be intense and will amply repay the labors expended ..


http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/10005

Map/Elevation

Pictures


Download

Download the GPS file

Download the complete page