002 - Longiarù Medalges


  • 37.8 km

    Distance

  • 1105 m

    Min height

  • 2422 m

    Max height

  • 1317 m

    Δ height

  • Road

  • Equip

  • Skill

  • Effort

Track Description


Dalla piazza si segue il corso d'acqua, in breve si prende la strada di fondovalle.
Dopo poco si abbandona il comodo asfalto e si sale a sx fino ad arrivare sugli ampi prati sopra la Val Badia con una vista magnifica sul gruppo del Sasso della Croce
. Uno stupendo sentiero in piano porta verso il passo
, da lì si scende a Longiarù. Inizia quindi la lunga salita che ci porta a Medalges, i panorami sono magnifici, la pendenza è pedalabile, ma non molla mai
.
Alla malga ci si può ristorare con ottime pietanze.
Un breve tratto a spalla e si raggiunge il pendio sopra il rif Genova, lo si raggiunge dopo una discesa esposta, in generale facile, ma con passaggi da fare a piedi. Si prosegue per sentieri

e strade negli ampi pascoli sotto il Putia fino a raggiungere il passo di Goma, lì fare ATTENZIONE, non si deve scendere, bensì proseguire per una traccia poco visibile. il sentiero in breve diventa molto stretto a mezza costa. molti tratti da fare a piedi per evitare che il pedale sinistro (quello a monte) possa toccare il bordo, le conseguenze possono essere fatali.
quando il sentiero finalmente scende ci si inizia a divertire, la pendenza può essere proibitiva, ed alcuni tratti è bene farli a piedi. Giunti in un prato con delle costruzioni in legno le difficoltà cessano e rimane solo il divertimento. Un lunghissimo sentiero ci riporta quasi al parcheggio.


http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/10997


From the square you follow the watercourse, in short, take the road to the valley floor.
Shortly after you leave the asphalt and comfortable rooms to the left until you get on the expansive lawns overlooking the Val Badia with a magnificent view of the group Sasso della Croce
. A beautiful flat path leads to the pass
, from there it comes down to Longiarù. He then began the long climb that leads us to Medalges, the views are magnificent, the slope is pedaled, but never gives
.
At the farm you can refresh with good food.
A short section of the shoulder and we reach the hillside above the ref Genoa, is reached after a descent exposed, in general easy, but with steps by foot. Continue to
trails and roads in large pastures under the Peitlerkofel until you reach the step of Goma, there CAUTION do, you should not go down, but continue for a track barely visible. the trail soon becomes very narrow hillside. many places by foot to prevent the left pedal (the upstream) can touch the rim, the consequences can be fatal.
when the trail finally falls you begin to entertain, the slope can be prohibitive, and some Whether it is good to let them walk. Once in a lawn with timber construction difficulties cease, leaving only the fun. A long trail takes us back almost to the parking lot.


http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/10997

Map/Elevation

Ad

Pictures


Download

Download the GPS file

Download the complete page

Ad