Pitone - Gandosso - Oglio


  • 70.9 km

    Distance

  • 157 m

    Min height

  • 570 m

    Max height

  • 413 m

    Δ height

  • Road

  • Equip

  • Skill

  • Effort

Track Description


Giretto sui Colli di Gandosso partendo da Capriolo (BS) . Buona parte dell'avvicinamento è su asfalto.
Si scende al Porto di Calepio per muoversi verso Sarnico lungo il sentiero che porta alla diga ; da qui si raggiunge Villongo passando per il Rudello di Sarnico . Da Villongo poi a Foresto Sparso per poi salire al colle di San Giovanni .Tutto quest'ultimo tratto è asfalto .
La traccia segue un traverso senza raggiungere la cima ma volendo , dal parcheggio del ristorante (sempre che sia aperto) sul colle San Giovanni si gode di una vista stupenda sul lago di Iseo; da qui riguadagnate la traccia scendendo a destra del cancello . Verso il Pitone . single track molto bello .
Al Pitone , dietro al casolare del parco avventura . c'è un rubinetto per l'acqua .
Si attraversa l'abitato di Gandosso e ci si tiene poi sulla destra per prendere il sentiero che dal bivio per Grumello , scende a Castelli Calepio .Abbastanza scassato ma con un bel salto poco dopo la metà . Attenzione , si sbuca poi sulla strada ma alla prima curva seguire la traccia che attraversando gli orti scenda al paese .
Una volta raggiunto Castelli Calepio si sceglie se tornare a Capriolo lungo la strada oppure a metà della discesa asfaltata prendere a destra la ciclabile ovest dell'Oglio .sterrata e con qualche tratto in single . A Palazzolo attraversamento sul ponte della ferrovia e rientro .
Qui due scelte : la traccia gira a destra per entrare nel parco delle Robinie in fondo al quale esiste un cancello che d'estate dovrebbe essere aperto tutti i giorni e d'inverno solo la Domenica ( a volte non hanno rispettato gli orari ) .
Se non si vuole rischiare ( ma si allunga solo di mezzo km e vale la pena provare ) , appena scesi dal ponte della ferrovia si prende la ciclabile a sinistra che riporta a Capriolo .


http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/10948


Ride on the hills of Gandosso starting from Capriolo (BS). Much of the approach is on asphalt.
It comes down to the Port of Calepio to move to Sarnico along the path that leads to the dam; from here you can reach through the Villongo Rudello Sarnico. Since then Villongo Foresto Sparso and then climb the hill of San Giovanni .Everything latter is asphalted.
The track follows without a traverse to reach the top but if you wish, from the parking lot of the restaurant (which is always open) on the hill San Giovanni you can enjoy a wonderful view of Lake Iseo; hence regain the track down to the right of the gate. Towards the Python. very nice single track.
In Python, the adventure park behind the house. There is a water faucet.
through the village of Gandhinagar and we keep you on the right then to take the path from the junction to Grumello, drops to Castelli Calepio .Abbastanza battered but with a nice little jump after the first half. Please note that you will come out later on the road at the first corner but follow the trail that descends through the gardens to the country.
Once you reach Castelli Calepio you choose whether to return to Deer along the road or halfway down the asphalt to take the right path west of the Oglio .sterrata and with some stretch in singles. A Palazzolo crossing the railway bridge and return.
Here you have two choices: the track turn right to enter the park Robinie in the bottom of which there is a gate that summer should be open every day and in winter only Sunday (sometimes did not comply with the timetable).
If you do not want to risk (but only gets longer than half a km and is worth a try), just off the railway bridge, take the path on the left which shows a Roe.


http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/10948

Map/Elevation

Ad

Pictures


Download

Download the GPS file

Download the complete page

Ad