Appennino Perduto Gold II


  • 34.3 km

    Distance

  • 420 m

    Min height

  • 422 m

    Max height

  • 1 m

    Δ height

  • Road

  • Equip

  • Skill

  • Effort

Track Description



Giro impegnativo, è un itinerario nella parte primitiva dell’Appennino Perduto che ha inizio nell’incantevole borgo di Quintodecimo. Seguendo la via Salaria attraversiamo Acquasanta Terme per poi arrivare velocemente alla piccola frazione di Santa Maria. Proseguiamo in direzione Arli quando, giunti in zona S.Emidio, svoltiamo a sx per Agore. Dal ponte sul fiume Tronto inizia la lunga salita, dapprima su bitume poi su breccia, per il borgo fantasma di Rocchetta fino ad approdare alla frazione di Agore dove salutiamo la civiltà per avventurarci sul selvaggio sentiero n.401. Attraversiamo in sequenza ed in un continuo saliscendi il Fosso di Agore, il Fosso del Petrienno ed il Fosso delle Pile tenendo sempre d’occhio le segnalazioni C.A.I. che in qualche punto risultano carenti. Costretti a qualche passaggio poco ortodosso, appena superato il corso d’acqua che scorre nel Fosso delle Pile si prende a dx e si risalgono quasi quattrocento metri di dislivello vagando bici in spalla tra castagni secolari e faggete. Finalmente, quando si raggiunge il valico nelle vicinanze del Monte Savucco, la maggior fatica è compiuta potendo ora cimentarsi in un raffinato single track che conduce al borgo di Peracchia. Ma il bello deve ancora venire. Passare nel Fosso di Novele, attraversato dal sentiero n.411, rappresenta un’esperienza stupenda sia per la qualità del trail che per le bellezze naturali di questo posto fatato. In prossimità dell’acquedotto del Pescara d’Arquata il sentiero sfocia per un breve tratto su di una carrareccia ma superati un paio di ruderi che si notano sulla dx rientriamo nel sentiero 411 il quale prosegue verso Novele. Da segnalare su quest’ultimo tratto un passaggio critico su roccia arenaria quasi a filo con il fossato. Ciò nonostante si può anche evitare ogni rischio scendendo dalla bici per una decina di metri. Sul finale, incrociata la strada asfaltata, svoltiamo a sx, entriamo nell’abitato di Novele dal quale parte un ultimo sentiero che seguendo sempre il fossato riporta esattamente al punto di partenza.

CINGHIALE 02/12/2012 Quintodecimo (AP)


http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/8952



Giro challenging, is a journey into the primitive part of the Apennines Lost that starts in the charming village of Quintodecimo. Following the Via Salaria cross Acquasanta Terme and then quickly get to the small village of Santa Maria. We continue in the direction Arli when, coming S.Emidio area, turn left to Agore. From the bridge over the river Tronto begins the long climb, first on bitumen and then on the breach, to the ghost town of Rocchetta up to lead the fraction of Agore where civilization goodbye to venture on the wild path 401. We cross in sequence and in a continuous up and down the ditch Agore, the Fosso del Fosso delle Pile Petrienno and always keeping an eye on the reports CAI that at some point are lacking. Forced to pass some unorthodox, just after the river that flows into the Fosso delle Pile you take a right and go back almost four hundred meters in altitude wandering bike on his shoulder between chestnut and beech trees. Finally, when you reach the pass in the vicinity of Mount Savucco, most effort is accomplished by being able to now engage in a refined single track that leads to the village of Peracchia. But the best is yet to come. Switch to the Fosso di Novele crossed by the path 411, is a wonderful experience for both the quality of the trail for the natural beauty of this enchanted place. In the vicinity of the aqueduct of Pescara Arquata of the path flows for a short distance on a dirt track but passed a couple of ruins that can be seen on the right in the path we return 411 which goes towards Novele. Of note on this last stretch a critical step on the sandstone rock almost flush with the ditch. Nevertheless, you can also avoid any risk falling off the bike for about ten meters. At the end, cross the road, turn left, we come to the village of Novele from which a final path that always following the ditch back exactly to the starting point.
BOAR 02/12/2012 Quintodecimo ( AP)


http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/8952

Map/Elevation

Ad

Pictures


Download

Download the GPS file

Download the complete page

Ad