Tre tremila


  • 77.4 km

    Distance

  • 1362 m

    Min height

  • 3098 m

    Max height

  • 1735 m

    Δ height

  • Road

  • Equip

  • Skill

  • Effort

Track Description


Tour magnifico per i panorami stupendi, in un giorno si passano tre volte i tremila metri senza dover portare la bici in spalla per troppo tempo (massimo un'ora in tutto). Il giro è molto impegnativo sia per la lunga salita, sia per i sentieri in discesa, consigliata una bici con escursioni abbondanti. Partire solo con previsioni meteo di bel tempo, sia per ammirare il panorama, sia perchè con la nebbia è difficile orrizzontarsi sui sentieri. A queste quote il tempo può cambiare repentinamente. Da S. Maria si sale su strada mai troppo ripida fino al passo Umbrail e tornati in Italia si continua fino al passo dello Stelvio. Da qui si sale su sterrata molto ripida fino al rifugio Pirovano a 3030 metri (fine della strada) . Si riscende sulla stessa strada fino al passo delle pratigliole e si sale al monte Scorluzzo (3100) . Bellissimo il sentiero in discesa fino al passo e poi su sterrata al passo dello Stelvio. Qui si sale alla cima Garibaldi e poi su sentiero verso nord alla cima Rossa (3025), inizialmente pedalato e poi a spalla. da qui lunghissima discesa fino a S. Maria, prima tecnica, poi flow, poi pietraia, poi nel prato nella bellissima e selvaggia val costainas. Qui nel prato vari tratti a piedi per la presenza di sassi sul sentiero, poi più scorrevole. Al primo bivio (cartelli), si potrebbe andare a sx verso la strada asfaltata e poi continuare su sentiero, noi siamo andati dritti su sentiero e forestale, poi ancora su sentiero fino alla strada. Ancora si potrebbe prendere il sentiero di fronte alla valle fino a S. Maria (con tratto in salita) , noi siamo scesi su asfalto e poi ultimo tratto di bel sentiero fino a valle e al parcheggio.


http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/10850


Tour magnificent for gorgeous views, on a day you spend three times three thousand meters without having to carry the bike on your back for too long (more than one hour in total). The ride is very challenging for both the long climb, both for downhill trails, recommended a bike with abundant hiking. Leaving only the weather forecast for good weather, and to admire the view, or because the fog is difficult orrizzontarsi on the trails. At this altitude the weather can change suddenly. From St. Mary's road salt never too steep to step back and Umbrail in Italy continues to Stelvio pass. From here you climb up a very steep dirt road to the refuge at 3030 meters Pirovano (end of the road). Go back down the same road to the pass of pratigliole and climb the mountain Scorluzzo (3100). Beautiful path down to the pass and then on a dirt road to Stelvio Pass. Here you climb to the top of Garibaldi and then on the path north to the top of the Red (3025), initially and then cycled to shoulder. long descent from here to St. Mary, the first technique, then flow, then stony ground, then in the meadow in beautiful and wild valley Costainas. Here in the meadow various sections on foot for the presence of stones on the path, then more smoothly. At the first junction (signs), you could go left towards the paved road and then continue on the path, we went straight on the trail and forest, then again on the path up the road. Still you could take the path across the valley to St. Mary (with uphill climb), we got off on the asphalt and then last stretch of beautiful trail down to the valley and to the parking lot.


http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/10850

Map/Elevation

Ad

Pictures


Download

Download the GPS file

Download the complete page

Ad