Vigolana


  • 98.3 km

    Distance

  • 454 m

    Min height

  • 1133 m

    Max height

  • 678 m

    Δ height

  • Road

  • Equip

  • Skill

  • Effort

Track Description


Referente: Alessandro (cucato@libero.it) del gruppo BRANCO SELVADEGO
SCHEDA TECNICA:
Il giro parte da Caldonazzo in senso orario fino a Vattaro poi si continua in senso antiorario in direzione Bosentino, ritornati a Vattaro si finisce in senso orario in direzione Calceranica, praticamente si fa un giro ad otto. Lunghezza km 53 di cui km 41 di sentieri e sterrati e km 12 di asfalto, dislivello m 1700, quota minima m 500 slm, quota massima 1055 slm, tempo percorrenza 5/6 ore, ciclabilità 98%.
NOTE:
Il giro non presenta difficoltà particolari, se non per il numero dei km e il dislivello, che se un biker non è adeguatamente allenato li può soffrire. I sentieri sono tutti pedalabili, a parte l' ultima parte del giro che presenta dei scalini in legno sul sentiero che scende a Calceranica. L' asfalto che si percorre è sempre nei pressi dei paesi che attraversiamo.
DESCRIZIONE:
Si parte da Caldonazzo uscendo dal paese verso sud troviamo castel Trapp, a questo punto si inizia a salire sulla Vigolana, lungo il sentiero immerso nel bosco incontreremo un sito medioevale, i resti della torre dei Sicconi. Continueremo passando per Campregheri e poi su sentiero si arriverà a Vattaro. Ignorate le tracce che vanno, la prima a sinistra la seconda a destra proseguiremo verso la provinciale. Superata la stessa inizieremo a salire verso i piani di Bosentino. La prima parte è molto panoramica con dei scorci stupendi sul lago di Caldonazzo. Si prosegue su sentiero largo e compatto fino ai piani di Bosentino m 1000 slm, a questo punto inizia la discesa lungo la quale ho messo due brevi freeride, giunti a Vigolo Vattaro passeremo per il borgo antico molto carino. Si proseguirà verso ovest sotto il gruppo della Marzola sempre su sentiero fino ad arrivare al forte austroungarico Brusafer. A questo punto si scende su sentiero verso la provnciale, la si attraversa, passando sul versante del Becco di Filadonna. Dopo una breve discesa inizia la lunga salita, subito traviamo uno strappo di alcune decine di metri al 20% su cemento poi si prende un sentiero immerso nel bosco che ci conduce ad un' altro forte austroungarico, forte Fornas. Ritorniamo indietro sul nostro percorso e continuiamo a salire, passando per capitello del Verzer, continuiamo a salire su sentiero con fondo di sasso ben compatto fino al punto più alto del giro 1055 slm. Ora si inizia a scendere passando per malga doss da bugo (doss del bue), dopo poco iniziamo la discesa per Vattaro. La prima parte della discesa è un po' nervosa da fare fuori sella, poi agevolmente si giunge a Vattaro. Incriciamo le tracce fatte precedentemente, ma ora ci dirigiamo verso est lasciando sulla nostra sinistra la chiesa parrocchiale S. Martino. Un breve tratto di asfalto ci porta velocemente a imboccare il sentiero che ci fa attraversare il parco minerario di Calceranica. La prima parte del sentiero è susseguirsi di scalini incavati sul pendio, a questo punto sarà l' abilità del biker farne in sella il più possibile, dopodichè il sentiero diventa tutto pedalabile e molto divertente, fino a raggiungere il paese di Calceranica, a questo punto su asfalto si raggiunge il punto di partenza.


http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/10728


Contact: Alexander (cucato@libero.it) group BRANCO SELVADEGO
SHEET:
The tour starts from Caldonazzo clockwise until Vattaro then continue counterclockwise direction Bosentino, you end up back in Vattaro clockwise direction Calceranica, practically doing a lap eight. Length 53 km of which 41 km of trails and dirt roads and 12 km of asphalt, 1700 m altitude, minimum altitude 500 m above sea level, maximum altitude 1055 m asl, the journey takes 5-6 hours, cycling 98%.
NOTE:
The ride is not particularly difficult, if not by the number of miles and the elevation gain, that if a rider is not properly trained them may suffer. The trails are all ridable, apart from the 'last part of the tour that has some wooden steps on the path that goes down to Calceranica. L 'asphalt that runs it is always in the vicinity of the villages through which.
DESCRIPTION:
It starts from Caldonazzo leaving the town to the south are castel Trapp, at this point you start to climb the Vigolana along the path surrounded in the woods meet a medieval site, the remains of the tower of Sicconi. We will continue through Campregheri and then on the path you will come to Vattaro. Ignore the traces they leave, the first left into the second right continue on to the main road. After the same will start to climb towards the plans of Bosentino. The first part is very scenic with beautiful views of the lake Caldonazzo. Continue on the path length and compact up plans Bosentino m 1000 m asl, at this point begins the descent along which I put two short ride, came to Vattaro pass through the old town very cute. We will continue westward under the group of Marzola always along the path until you get to the Austro-Hungarian Brusafer strong. At this point the trail descends towards the provnciale, cross, passing on the side of the spout Filadonna. After a short descent begins the long climb, traviamo suffered a tear of some tens of meters to 20% of cement then take a path in the woods that leads to a 'more strong Austro-Hungarian Empire, strong Fornas. We go back on our path and we continue to climb, passing through the capital of the Verzer, we continue to climb out of the bottom of the stone path with well compacted up to the highest point of around 1055 m asl. Now you start to descend through alpine pasture doss from bugo (doss ox), shortly after we begin the descent to Vattaro. The first part of the descent is a bit 'nervous to do out of the saddle, then easily you reach Vattaro. Incriciamo tracks made previously, but now we head towards the east, leaving on our left the parish church of St. Martin. A short stretch of tarmac leads us quickly to take the path that takes us through the Mineral Park Calceranica. The first part of the trail is a succession of steps hollow on the slope at this point will be the 'make skill of the rider in the saddle as much as possible, after which the trail becomes all pedaled and very funny, until you reach the village of Calceranica at this point asphalt to reach the starting point.


http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/10728

Map/Elevation

Ad

Pictures


Download

Download the GPS file

Download the complete page

Ad