Anello alpe Colpretto


  • 11.7 km

    Distance

  • 765 m

    Min height

  • 1529 m

    Max height

  • 763 m

    Δ height

  • Road

  • Equip

  • Skill

  • Effort

Track Description


Riedizione di un vecchio itinerario qui riproposto con traccia GPS.
Breve e divertente, pochi minuti a spinta e discesa di soddisfazione nonostante il dislivello contenuto. La traccia è utile in quanto il sentiero in discesa nel bosco non è sempre evidente e segue una linea a volte poco intuitiva, ma che regala alla gita maggior divertimento.

La vecchia edizione la trovate qui:


La salita è inizialmente su asfalto lungo la strada solitamente poco trafficata della valle Loana, nei pressi di Patqueso si sale lungo pista forestale all'alpe Cortino, la risalita del prato dell'alpe è molto dura da pedalare, ma è moto breve ed eventualmente si spinge un poco. Dall'alpe facile traverso inizialmente ciclabile, poi a spinta per circa 10 minuti.

La discesa è di fatto tutta ciclabile, a parte due passaggi molto tecnici che io ho sempre fatto a piedi (tornantini stretti), si svolge tutta nel bosco ed è tutta su sentiero. La prima parte è un zig-zag tra le piante non immediato se non si conosce il tracciato e non si ha traccia! Ma proprio la sua tortuosità lo rende molto divertente ed allunga la discesa, a dispetto del dislivello! Il tipo di bosco cambia dopo aver passato l'alpe colpretto, un piccolo prato con una paio di baite, luogo ameno e piuttosto solitario. Sotto l'alpe, dopo un tratto quasi in piano scende decisamente con un tracciato solo un poco più difficile, ma sempre molto bello! Richiede attenzione una condotta raso terra sempre viscida: ci si passa sopra e può essere molto scivolosa. Dopo un tratto con alcuni metri difficili ci si ritrova sulla strada percorsa in salita, quasi alle porte di Malesco. La traccia prosegue sotto la strada carrozzabile, lungo la vecchia mulattiera, con qualche tratto di media difficoltà e riporta in breve in paese.

Alternativa easy al giro della Cappella del Grup, con cui condivide parte della salita.


http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/10656


Re-release of an old route with GPS tracking repeated here.
Short and fun, a few minutes drive downhill and satisfaction despite the unevenness content. The track is useful because the downhill path in the woods is not always obvious and follows a sometimes confusing, but that gives the trip more fun.
The old edition can be found here:
< br>
The climb is initially on asphalt road along the usually busy little Loana Valley, near Patqueso up along the forest trail to Alp Cortino, the ascent of Alpe lawn is very hard to pedal, but it is motion short and possibly pushing a little. From Arp easy path across initially, then pushed for about 10 minutes.
The descent is in fact the whole bike, with two very technical passages that I have always done on foot (tight hairpins), takes place all in the woods and it's all on the trail. The first part is a zig-zag between the plants do not immediately if you do not know the path, and there is no trace! But his deviousness makes it very funny and extends downhill, despite the height difference! The type of forest change after spending Alpe colpretto, a small lawn with a few huts, a pleasant place and rather lonely. Under the alp, after a stretch of almost level with a path descends steeply just a little more difficult, but still very nice! Requires attention conduct ground level always slimy: There you go above and can be very slippery. After a difficult stretch with some meters you find yourself on the road traveled uphill, almost at the gates of Malesco. The track continues under the carriage road along the old trail, with some stretches of medium difficulty and gives in brief in the country.
Alternative easy to ride in the Chapel of Grup, with which it shares part of the climb.


http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/10656

Map/Elevation

Ad

Pictures


Download

Download the GPS file

Download the complete page

Ad