082. 5 passi alla Gardetta


  • 55.1 km

    Distance

  • 966 m

    Min height

  • 2494 m

    Max height

  • 1528 m

    Δ height

  • Road

  • Equip

  • Skill

  • Effort

Track Description


Verso orario – km 55 – dislivello 1850m. – Altezza min.944m / max.2494m

Giro panoramicodivertentistico che prende il via da Ponte Marmora dove si può lasciare l'auto in un parcheggio sottostante alla Gentil Locanda, e a fine giro ci si può rifocillare.
Dalla Locanda si prende la strada verso Marmora e si sale il colle Esischie sino a Grange Valanghe. Da qui, chi volesse, può proseguire su sterrato lungo le indicazioni sentiero occitano in direzione del Colle del Mulo,e riprendere la traccia dopo aver scollinato il Colle stesso, altrimenti seguendo la traccia, si prosegue su asfalto fino al colle Esischie che si raggiunge dopo 21km, compiendo così un itinerario molto panoramico in quanto si passano alcuni passi che danno la visuale sulle valli sottostanti.
Un centinaio di metri dopo aver scollinato, si svolta a dx e si raggiunge il colle dei Morti con un cippo dedicato a Pantani. Proseguendo, dopo alcuni km si raggiunge il colle Valcavera dove, dopo 24 km, si lascia l'asfalto a favore di una carrareccia che compie un lungo traverso passando al colle della Bandia, poi al colle della Margherina ed infine al colle Cologna per risalire verso il rifugio Cai Gardetta dove è possibile rifocillarsi.
Si salgono gli ultimi 100m fino al colle Gardetta da dove parte un sentiero tecnico (indicazioni per Chialvetta) che scende fino ad incrociare una mulattiera PO.
Si scende ancora fino a Pratorotondo su asfalto dove si imbocca un singletrack che in mezzo al bosco ci porta fino a Frere.
Da qui si prende un comodo sentiero che sbuca nel paese di S.Maddalena. Si procede per un paio di km su asfalto fino a Prazzo dove, dopo il paese stesso, imbocchiamo a dx prima del ponte, un altro comodo sterrato che ci riporta fino a Ponte Marmora.


http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/10583


Clockwise - 55 km - altitude 1850m. - Height min.944m / max.2494m
Giro panoramicodivertentistico that takes away from the Ponte Marmora where you can leave your car in a parking lot below the Locanda Gentil, and end of tour you can take refreshment.
From the Inn, take the road towards Marmora and go up the hill until Esischie Grange Avalanche. From here, if you want, you can drive on a dirt road along the directions Occitan path in the direction of Col Mule, and resume the track after scollinato the Hill itself, otherwise following the trail, continue up the hill on asphalt Esischie which is reached after 21km, making it a very scenic route as you pass some steps that give the view of the valleys below.
A few hundred yards after top of the hill, turn right and you will reach the hill of the dead with a memorial stone dedicated to Pantani . Continuing on, after a few kilometers you reach the hill Valcavera where, after 24 km, leaving the asphalt in favor of a track that takes a long traverse the hill passing the Bandia, then the hill of Margherina Cologna and finally to the hill to climb to Cai Gardetta refuge where you can refresh themselves.
climb the last 100m up the hill from where a path Gardetta technical (signs for Chialvetta) going down until you reach a trail PO.
It still comes down to Pratorotondo on asphalt where you take a singletrack in the woods that brings us up to Frere.
From here we take an easy path which leads to the village of St. Magdalene. It proceeds for a couple of miles of asphalt to Prazzo where, after the country itself, we take on the right before the bridge, another convenient dirt road that takes us back to Ponte Marmora.


http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/10583

Map/Elevation

Ad

Pictures


Download

Download the GPS file

Download the complete page

Ad