Mangano


  • 19.9 km

    Distance

  • 217 m

    Min height

  • 735 m

    Max height

  • 517 m

    Δ height

  • Road

  • Equip

  • Skill

  • Effort

Track Description


Mangano



Un divertente single-track sulle colline di Sarsina

categoria: mountain bike.
data: 29 settembre 2007
hanno pedalato: Bartolo, Luce, Fux.
tempo impiegato: 2 ore 50 min
tempo in sosta: 1 ora
lunghezza: 20 km
tipo strada: asfalto 4,35 km; sterrato 15,65 km.
altitudine partenza: 241 m
altitudine massima raggiunta: 748 m.
altitudine minima raggiunta: 241 m.
guadagno dalla partenza: 502 m.
dislivello massimo: 503 m.



Accesso alla partenza: per raggiungere il punto di partenza di questo itinerario bisogna percorrere la superstrada E45 in direzione sud ed imboccare la seconda uscita di Sarsina,” SARSINA SUD “.Appena usciti dalla E45 si trova il ristorante “ Il Fagiolo d’Oro “ che costituisce il nostro punto d’inizio. Consigliamo di non sostare nel parcheggio del ristorante a meno che non vogliate approfittare del servizio dello stesso al termine della pedalata.

Descrizione: usciti dal parcheggio del ristorante si gira a destra sulla vecchia strada statale Umbro-Casentinese SS71 in direzione di Valbiano, quindi asfalto, per circa 1,9 Km, appena oltrepassato il ponte sul Fosso di Valbiano giriamo a destra su uno strabello asfaltato che sale subito. Queste prime curve alzano immediatamente il cardio, la strada diventa una mulattiera sterrata e continua ancora a salire all’ombra di un bel bosco per altri 2 km circa, fino alla Fonte Macchie, un’ottima occasione per riprendere fiato.E’ meglio riempire le borracce perché è l’unico punto d’acqua del percorso. Ora la mulattiera ci concede qualche saliscendi fino al ponticello sul Fosso Molinaccio a 5,5 km dalla partenza, d’ora in avanti saliamo con continuità, pendenza media del 7,8%, per circa 3,7 km fino alla vetta del nostro itinerario. Durante l’ascesa ci imbattiamo, sulla sinistra della mulattiera e nascosto dagli alberi, nel rudere della Chiesetta di Ruscello e più avanti in alcuni ottimi panorami che meritano una fermata. Superata la nostra “cima Coppi” ci guadagniamo circa 1,4 km di discesa, al termine della quale troviamo il bivio per Mangano. Lo stradello si stacca in discesa a destra della carrareccia per Careste, ma Noi proseguiamo dritto con destinazione: Pieve di Careste. Continuiamo fino al 12 km proprio al disotto del poggio su cui sorge la Pieve di Careste che però non raggiungiamo a causa dei numerosi rovi che ostruiscono il sentiero. Ripercorriamo quindi i nostri passi per ritornare al bivio per Mangano, dobbiamo però superare una durissima salita con punte del 12%.Una volta raggiunta la biforcazione, teniamo la sinistra e scendiamo fino alla sbarra, la oltrepassiamo e ci lanciamo nella veloce discesa che ci porta ad un secco tornante a sinistra, a quota 560 s.l.m. Lo stesso punto lo ritroviamo nel percorso “ Montagne Russe “, ma questa volta teniamo la sinistra, lo stradello si trasforma in uno stretto sentiero che in circa 400 m ci conduce alla chiesetta della Madonna del Mangano. Di qui in avanti il tracciato diventa uno spettacolare single-track con discese molto impegnative, quindi, come consiglia il nostro esperto, abbassiamo la sella al minimo e culo indietro !!!!! Proseguiamo sul crinale con continui saliscendi e alcuni tratti a piedi, forse qualche caduta, ma molta adrenalina. In fondo a questo tratto molto divertente ci ritroviamo nel cortile di una casa contadina, attenti al cagnetto rompiballe, imbocchiamo la strada asfaltata in discesa che ci porta sulla statale, giriamo a sinistra e ritorniamo al ristorante “ Il Fagiolo d’Oro”.


Varianti:

Punti critici:


Fux


http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/4639


Mangano
A fun single-track in the hills of Sarsina
category: mountain biking.
Date: September 29, 2007
pedaled: Bartolo, Light , Fux.
time: 2 hours 50 min
stop in time: 1 hour
length: 20 km
type street: asphalt 4.35 km; 15.65 km gravel.
starting altitude: 241 m
maximum altitude reached: 748 m.
minimum altitude reached: 241 m.
gain from the start: 502 m.
maximum height difference: 503 m.
Access to starting point: to get to the starting point of this route should follow the E45 highway towards the south and take the second exit of Sarsina, "SARSINA SUD" .just come out of the E45 is the restaurant "The Golden Bean" which is our starting point. We recommend that you do not stand in the parking lot of a restaurant unless you want to take advantage of the service of the same at the end of the ride.
Description: come out of the restaurant parking lot, turn right on Old State Road SS71 Umbro-Casentinese in direction of Valbiano, then asphalt, for about 1.9 km, just past the bridge over the Fosso di Valbiano turn right on a paved road that climbs Strabello immediately. These first few corners immediately raise the cardio, the road becomes a dirt road and trail continues to climb in the shade of a beautiful forest for another 2 km, up to the Source spots, an excellent opportunity to resume fiato.E 'better fill water bottles because it is the only water point of the route. Now the trail gives us some ups and downs until the bridge over the Fosso Molinaccio 5.5 km from the start, from now on we go with continuity, average gradient of 7.8%, about 3.7 km to the summit of our itinerary . During the ascent we come across on the left side of the trail and hidden by trees, in the ruins of the Church of Brook and later in some great views that are worth a stop. Exceeded our "Cima Coppi" we gain about 1.4 km downhill, at the end of which is the crossroads for Mangano. The track comes off down to the right of the cart track for Careste, but we go straight to destination: Pieve di Careste. We continue up to 12 km just below the hill on which stands the parish church of Careste but we do not reach because of the many brambles blocking the path. Then retrace our steps back to the junction for Mangano, we must overcome a tough climb, with peaks of 12% .Once reached the fork, keep left and go down to the gate, we pass and we set off in the fast descent that takes us to a sharp bend to the left, at an altitude of 560 m asl The same point we find him in the path "Roller Coaster", but this time we turn left, dirt road turns into a narrow path that leads us in about 400 m to the church of the Madonna del Mangano. From here onwards the track becomes a spectacular single-track descents very challenging, therefore, recommended as our expert, we lower the saddle to a minimum and ass back !!!!! We continue on the ridge with ups and downs and some walking involved, maybe some fall, but a lot of adrenaline. At the end of this section we find a lot of fun in the backyard of a farmhouse, conscious pooch pain in the ass, take the paved road that leads us down the main road, turn left and go back to the restaurant "The Golden Bean."

Variants:
Critical Points:
Fux


http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/4639

Map/Elevation

Ad

Pictures


Download

Download the GPS file

Download the complete page

Ad