Civitella Buggiana Civitella


  • 22.1 km

    Distance

  • 104 m

    Min height

  • 768 m

    Max height

  • 663 m

    Δ height

  • Road

  • Equip

  • Skill

  • Effort

Track Description


E' un giro da 2 ore, massimo 2 ore e mezza prendendosela con calma. Lunghezza 22,2 km

Si parcheggia a Civitella di Romagna, ci sono svariate piazzette,scegliete voi. Si prende la strada asfaltata alla fine del paese sulla sinistra che va a Buggiana. E' asfaltata fino alla chiesa diroccata di Buggiana, prima fa un sali scendi,poi sale nettamente. Si prosegue per la ghiaiata, poi una carrereccia dopo l'ultima casa, comunque seguite il sentiero segnato B21. Quandi intersecate il sentiero 201 prendetelo a destra (nord-est) seguite i segni del 201 passando vicino alla torre di Poggio Galmino e poi vi riporterà a Civitella. Se non avete il gps non sarà facile seguire il percorso, perchè il sentiero interseca strade bianche,carrerecce,fa svolte improvvise non facilmente visibili.Quindi occhio. Ci sono un paio di punti brevi dove le bici sono da spingere a piedi causa salite estreme con terreno accidentato o eccessiva vegetazione. Le discese sono belle, tecniche, qualche tratto potrebbe dirsi da freeride,ma niente che non sia fattibile anche da una bici xc race.


http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/461


It 'a ride of 2 hours, maximum of 2 hours and a half blaming calm. Length 22.2 km
You park in Civitella di Romagna, there are several small squares, take your pick. Take the paved road at the end of the village on the left that goes to Buggiana. And 'paved up to the ruined church of Buggiana before making a up and down, then rises sharply. Continue on the gravel, then a carrereccia after the last house, however, follow the path marked B21. Quandi path intersected the 201 take it to the right (north-east), follow the signs of the 201 passing near the tower of Poggio Galmino and then bring you back to Civitella. If you do not have the gps will not be easy to follow the path, because the path crosses roads, carrerecce, make sudden turns not easily visibili.Quindi eye. There are a couple of brief points where the bikes are pushing uphill walk because of the rugged terrain with extreme or excessive vegetation. The runs are nice, techniques, some features could be said to freeride, but nothing that is not feasible even from a xc race bike.


http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/461

Map/Elevation

Ad

Pictures


Download

Download the GPS file

Download the complete page

Ad