GF Eddy Merckx 2011


  • 152.6 km

    Distance

  • 96 m

    Min height

  • 1625 m

    Max height

  • 1529 m

    Δ height

  • Road

  • Equip

  • Skill

  • Effort

Track Description


Come lo scorso anno, il percorso inizia e termina a Brentino Belluno e la prima parte di gara si snoda sulla bellissima strada che tra dolci saliscendi e ampie curve scende veloce lungo la Val d’Adige per arrivare dopo 13 km alla prima selezione, una salitella di 1,5km e dsl. di 90m prima di Loc. Zuane.
Si prosegue velocemente verso la Valpolicella, sfiorando S.Ambrogio di Valpolicella dove, dopo l’attraversamento del Nuovo Quartiere Fieristico, inizia la prima salita (S. Ambrogio-Loc Cà Pelà), di km 3,7 che risulta impegnativa solo per i primi 700m che sono attorno al 10%, mentre poi si assesta su pendenze più dolci e pedalabili attorno al 5%.
Dalla strada principale si imbocca a dx una dorsale in lievissima salita che passa x Loc. Cà della Pelà, e ci porta al paese di Breonio, dove inizia la discesa che porta velocemente a Fumane (4.690m al 7/8%).
Dopo Fumane ci inoltra nel territorio del Parco delle cascate di Molina e dopo 5km di falsopiano in salita al 2%, ci ritroviamo all’inizio della cronoscalata dedicata al “Cannibale” lunga 9.500m, con dsl. di 592m, che nei primi 7 km ci riserva pendenze importanti comprese dal 8% al 12% e qualche breve tratto attorno al 15%.
La stretta strada secondaria si snoda attraverso un bellissimo bosco, che invita a prendersela con calma e a gustare il fresco il paesaggio e il silenzio, mai qui i più competitivi spingeranno sui pedali per prendersi la soddisfazione di arrivare primi della propria squadra!
La cronoscalata passa per Gorgusello e termina a Breonio, 835m slm, dove siamo a circa a metà del percorso.
Il percorso continua verso su una strada larga e in leggera salita fino al paese di Fosse dove inizia un anello che da Fosse porta a S.Anna d’Alfaedo - Loc. Barozze e di nuovo a Fosse.
Dal centro paese inizia una picchiata di 9,5 Km verso il paese di Peri, (dislivello in discesa di 810m, pendenze costantemente attorno al 8-12%!!); una discesa tecnica, che richiede prudenza e massima attenzione.
Una volta arrivati al paese di Peri siamo tornati in Val d’Adige e giriamo a dx percorrendola verso nord lungo la S.S. in direzione Trento fino al paese di Borghetto per poi arrivare fino ai piedi del M.te Baldo per l’ultima interminabile fatica, la salita Mori-S.Valentino-Rif. Graziani.
Una salita da rispettare: lungh. 23.500m, dislivello 1.231m, pendenza media del 7/8% con un tratto centrale di 4km con pendenze dal 12% al 15%!
Arrivati alla località montana di S. Valentino (1343m slm), luogo di sci invernale ed escursioni estive, si procede per altri 5 km fino al Rif. Graziani, dove si raggiunge la max. quota altimetrica (1620m s.l.m).
Da qui inizia una discesa tecnica lungo una stretta strada di montagna che percorre prima i pascoli alpini del M.te Baldo e poi, superate le suggestive località di Loc. Pra Alpesina e Loc. Pra della Stua, si addentra in una gola selvaggia per terminare , dopo 23,5 km nel paese di Avio.
Giunti ad Avio, solo 8km ci separano dall’arrivo, 8km su una larga e scorrevole strada, ma le fatiche non sono finite …, infatti in Val D’Adige soffia quasi sempre vento contrario alla nostra direzione di marcia!!


http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/4558


Like last year, the route starts and ends in Brentino Belluno and the first part of the race on the beautiful road that winds through gentle ups and downs and fast sweeping curves down along the Val d'Adige to arrive after 13 km in the first selection, a little rise of 1.5km and dsl. 90m before Loc. Zuane.
Proceed quickly to the Valpolicella, skimming Sant'Ambrogio di Valpolicella, where, after crossing the New Fairgrounds, starts the first ascent (S. Ambrogio-Loc Ca Pelà) of 3.7 km which is binding only for the first 700m which are around 10% and then settles on a slope more gentle and pedaled around 5%.
From the main road, take a right dorsal slight uphill x passes Loc. Cà della Pelà, and brings us to the village of Breonio, where the descent begins that leads quickly to Fumane (4.690m to 7/8%).
After Fumane us forward in the Park waterfalls Molina and after 5km uphill false flat at 2%, we find ourselves at the beginning of the time trial devoted to the "Cannibal" 9.500m long, with dsl. of 592m, in the first 7 km we reserve including steep slopes from 8% to 12% and some short stretches around 15%.
The narrow road winds through a beautiful forest, which invites you to take it easy and enjoy the fresh landscape and the silence, never here the most competitive push on the pedals to take the satisfaction of finishing first of their team!
The time trial passes for Gorgusello and ends in Breonio, 835m above sea level, where we are about halfway through the route.
The route continues towards a wide road uphill to the village of Fosse where it begins a loop that leads to Fosse Sant'Anna d'Alfaedo - Loc. Barozze and back to Fosse.
From the center of the country begins a dive of 9.5 Km to the village of Peri, (difference in descent 810m, slopes consistently around 8-12% !!); a technical descent, which requires caution and care.
Once we arrived at the village of Peri we returned to Val d'Adige and turn right follow it north along the SS in the direction of Trento to the village of Borghetto and then up at the foot of Mount Baldo for the last interminable toil, the climb Mori-Valentine-Ref. Graziani.
A climb to be met: length. 23.500m, 1.231m altitude, average slope of 7/8% with a central stretch of 4km with slopes from 12% to 15%!
Arriving at the mountain resort of St. Valentine (1343m asl), a place for skiing in winter and summer excursions, we proceed for another 5 km up to Rif. Graziani, where it reaches the max. elevation (1620m asl).
From here begins a technical descent down a narrow mountain road that runs before the alpine meadows of Mount Baldo and then, past the picturesque town of Loc. Pra Alpesina and Loc. Pra della stua, goes into a wild gorge to finish after 23.5 kilometers in the country of Avio.
Once in Avio, only 8km separate us from the arrival, on a 8km wide and smooth road, but the hard work is not over ... in fact in Val D'Adige almost always wind blowing contrary to our direction of travel !!


http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/4558

Map/Elevation

Ad

Pictures


Download

Download the GPS file

Download the complete page

Ad