M. Sabotino


  • 22.6 km

    Distance

  • 119 m

    Min height

  • 609 m

    Max height

  • 489 m

    Δ height

  • Road

  • Equip

  • Skill

  • Effort

Track Description


PREMESSA
L'ascesa al monte Sabotino, da qualsiasi parte la si voglia affrontare, è comunque una bella impresa (le pendenze sono molto pronunciate). La soddisfazione che però si proverà dopo tanta fatica sarà immensa, perché il Sabotino è un luogo straordinario. Il vastissimo panorama che spazia dalla valle del Vipacco, al Carso Isontino, alla pianura friulana, al mare Adriatico, al Collio, alla cerchia alpina, allo stretto corso dell'Isonzo e all'altopiano di Tarnova è qualcosa di unico. Tutto il monte è pregno dei ricordi lasciati dagli importanti avvenimenti storici che hanno segnato questi luoghi: le battaglie della I guerra mondiale, di cui rimangono le trincee e le gallerie cannoniere scavate dagli austro-ungarici (alcune percorribili con facilità in quanto attrezzate ed illuminate direttamente dalla luce del sole), e la cortina di ferro che passava proprio per la linea di vetta e di cui ne sono testimonianza le due casermette jugoslava e italiana e, fino a pochissimi anni fa, i reticolati ed il filo spinato. Testimone postumo delle vicende belliche del secondo conflitto mondiale, una sorta di dazio per la sconfitta subita, è la cosiddetta Strada di Osimo : una strada che collega tutt'oggi due località della Slovenia ma attraverso il territorio italiano. Molto interessante il sito dell'eremo cinquecentesco di S. Valentino . E per chi ama le fioriture, giugno è un mese eccezionale.
L'itinerario transfrontaliero prevede lo sconfinamento dal valico agricolo di S. Valentino, che prima dell'ingresso della Slovenia nell'area Schengen poteva essere superato solo dai possessori di un particolare lasciapassare, percorre un tratto della Strada di Osimo, si arrampica fino alla strada panoramica slovena, raggiunge la vecchia casermetta jugoslava, sconfina in Italia, tocca la casermetta italiana, e l'eremo di S.Valentino e infine con entusiasmante discesa, meglio dire picchiata, raggiunge il Parco dell'Isonzo, punto di partenza di questo stupendo tracciato.

DESCRIZIONE DETTAGLIATA


GALLERIA FOTOGRAFICA


http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/4207


INTRODUCTION
The ascent to Mount Sabotino, anywhere one wants to deal with, it's still a nice firm (the slopes are very pronounced). The satisfaction, however, will try after so much effort will be immense, because the Sabotino is an extraordinary place. The vast panorama that stretches from the valley of Vipacco, the Carso, the Friulian plain, the Adriatic Sea, in Collio, the Alpine range, close to the Isonzo and the plateau of Tarnova is something unique. The whole mountain is full of memories left by important historical events that have marked these places: the battles of World War I, of which there are trenches and tunnels dug by the Austro-Hungarian gunboats (some passable with ease as equipped and illuminated directly by the light of the sun), and the Iron Curtain that passed right to the line of the summit and of which I am witness to the two barracks Yugoslav and Italian and, until a few years ago, the barbed wire and barbed wire. Posthumous witness the events of war of World War II, a sort of duty to the defeat, is the so-called Road of Osimo, a road that connects two locations in Slovenia today but through Italian territory. Very interesting site-century hermitage of St. Valentine. And for those who love the blooms, June is a great month.
The itinerary includes cross-border encroachment by agricultural Valentine pass, that before the entry of Slovenia into the Schengen area could be overcome only by holders of a special passes, along a stretch of road Osimo, climbs to the scenic road Slovenian reaches the old barracks Yugoslav border into Italy, Italian touches the barracks, and the hermitage of St. Valentine, and finally with exciting descent, rather beaten, reaches the Soca Park, the starting point of this wonderful track.
DETAILED DESCRIPTION
PHOTO GALLERY


http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/4207

Map/Elevation

Ad

Pictures


Download

Download the GPS file

Download the complete page

Ad