Sorti (Grotta del B. Bernardo)


  • 23 km

    Distance

  • 528 m

    Min height

  • 1267 m

    Max height

  • 738 m

    Δ height

  • Road

  • Equip

  • Skill

  • Effort

Track Description


Da Sorti si sale su asfalto per l'altopiano di Montelago; al culmine della salita si svolta a destra su sterrata fino ai Piani di Sardigliano, continuando poi su single-track fino alla provinciale per Copogna. Si attraversa la strada e con una bella forestale che diventa poi sentiero, si sale sul fianco settentrionale di Montigno fino alla Costa di Campalto, posta sotto la sua cima. Questo è' uno dei luoghi più panoramici dell'Appennino Camerte ma la presenza di una fitta nebbia ha costretto a rimandare ad altre occasioni il godimento delle sue spettacolari vedute sui Sibillini. Si ritorna poi al Piano di Montelago dove ci aspetta l'ultima discesa per Sorti lungo la stretta valle dove scorre il ruscello dell'Acqua di S.Giovanni e dove, in una grotta del Monte Crestaio, trovò rifugio Beato Bernardo da Quintavalle, uno dei primi compagni di S.Francesco d'Assisi.

Foto:


http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/4117


Fates to climb out of asphalt to the plateau of Montelago; at the peak of the hill turn right on a dirt road up to the tops of Sardigliano, then continuing on to the single-track road for Copogna. Cross the road and with a beautiful forest which then becomes the path, up the north side of Montigno to Coast Campalto, under its top. This is' one of the most scenic places of the Apennines Camerte but the presence of a thick fog forced to postpone other occasions the enjoyment of its spectacular views of the Sibillini. It then returns to the Plan Montelago where we expect the final descent to Fates along the narrow valley where the stream of St. John and Water where, in a cave of Mount Crestaio, found refuge Blessed Bernard of Quintavalle, one of the first companions of St. Francis of Assisi.
Photo:


http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/4117

Map/Elevation

Pictures


Download

Download the GPS file

Download the complete page