Valsorda a 360°


  • 31.4 km

    Distance

  • 613 m

    Min height

  • 1429 m

    Max height

  • 816 m

    Δ height

  • Road

  • Equip

  • Skill

  • Effort

Track Description


Il percorso descritto parte dalla bellissima conca prativa di Valsorda, poco sopra Gualdo Tadino, è consigliato a chi ama le creste, la montagna e non disdegna anche spingere.
Descrive inizialmente l'anello di Monte Maggio per la dura ma spettacolare via di cresta e rientrando quindi in Valsorda per il sentiero 203.
Da qui si prende il sentiero 207 che con brevi tratti non pedalabili ci conduce fino allo splendido pianoro di Pian delle Vescole, dove incrociamo il Sentiero Italia.
Prendiamo quest'ultimo sentiero, che per lungo panoramico crinale ci conduce fino alla sommità di Monte Penna, vero e proprio balcone naturale sull'Umbria intera.
Scendere in picchiata dalla sua cresta fino alla valle del Fonno è davvero uno sballo!
Giunti sulla Valle del Fonno ci aspetta l'ultia asperrità della giornata: 5 km di salita che dai 900 mt ci fanno risalire fino ai 1420 del M.Serrasanta e del suo splendido eremo.
Fino ai 1100 è d'obbligo procedere a spinta per la forte pendenza, oltre il sentiero diventa mulattiera e quindi possiamo riprendere a pedalare: l'eremo è nostro!
Inizia qui un divertentissimo single track che ha tutte le carte in regola per essere classificato uno dei più belli mai percorsi: prima su affilata cresta, poi su prato, bosco, roccia, tornantini: siamo sul sentiero 206 della Spina che in 5 km ci porta dai 1400 mt ai 500 mt di Gualdo Tadino, una figata superlativa!
Noi abbiamo deciso di terminare il giro alle piscine del paese, recuperando poi le auto in Valsorda con altra auto lasciata a valle.
I più allenati possono partire dalle piscine stesse e salire in Valsorda in bici compiendo un anello vero e proprio, ma okkio, il dislivello aumenta di 500 mt e 7 km!

per foto e altre info vai al report:


Tot tour rep: 4 Stelle/5


http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/4054


The route described starts from the beautiful grassy basin Valsorda, just above Gualdo Tadino, it is recommended to those who love the ridges, mountains and also does not mind pushing.
Initially describes the ring of Monte Maggio for the hard but spectacular way ridge and then returning to the path in Valsorda 203
From here take the path that 207 short sections not ridable leads us to the beautiful plain of Pian delle Vescole, where we cross the trail Italy.
We take this' last path, which for a long scenic ridge leads to the summit of Monte Penna, a real natural balcony Umbria whole.
Get off beaten by his crest to the valley of fonno is really a blast!
Joints the Valley of fonno we expect the ultia asperrità of the day: 5 km uphill from 900 mt we go back to the 1420's M.Serrasanta and its splendid hermitage.
Up to 1100 is a must proceed to thrust to the steep slope, the trail becomes a mule track over and then we can resume pedaling: the hermitage is ours!
Start Here a fun single track that has all the credentials to be ranked one of the best ever paths: first on sharp ridge, then on meadow, forest, rock, hairpins, we are on the path 206 of the plug that in 5 km takes us from 1400 meters to 500 meters of Fyvie, a cool superb!
We have decided to end the tour the pools in the country, and then recovered the car in Valsorda with other car left in the valley.
fittest can from the same pools and climb in Valsorda in making a bike ring true, but okkio, the difference increases to 500 m and 7 km!
photos and more info go to report:
Tot tour rep: 4 Star / 5


http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/4054

Map/Elevation

Ad

Pictures


Download

Download the GPS file

Download the complete page

Ad