Valico di Fossato - Sorgenti del Giano - 2


  • 22.4 km

    Distance

  • 416 m

    Min height

  • 1028 m

    Max height

  • 611 m

    Δ height

  • Road

  • Equip

  • Skill

  • Effort

Track Description


Si sale al valico di Fossato di Vico passando per la Fraz. Campodiegoli e poi per un percorso MOLTO tecnico che evita di fare la strada asfaltata e che porta al Valico costeggiando il Sasso della Rocca e scendendo verso ilfondovalle del fosso Rigo e dei Trocchi della Canalecchia.
Si sale fino alla cima del monte per poi scendere in un ST stretto e tecnico.
Poi si scende sempre in un percorso pericolo e tecnico e si arriva alla base della strada di valico in disuso nel versante umbro, vicino ad un tabernacolo, e si sale per 2 Km su asflato.
Arrivati sulla sommità del Valico, presso un bar/albergo in disuso, si gira a destra sulla sterrata che sale costeggiando il Colle Aiale per arrivare fino alla base della Cima Mutali ove vi è un ripetitore e 2 generatori Eolici, i più grossi ed alti in Italia.
Dalla Cima Mutali seguento il GPS si scende con una traccia ripida (22%) e tecnica per arrivare prima al rifugio dei cacciatori e poco dopo alle sorgenti del Giano (come l'altro itnerario da me pubblicato) e tornare al punto di partenza.


LE TRACCE GPS NON SOSTITUISCONO IN ALCUN MODO L'USO DI UNA CARTA TOPOGRAFICA DELLA ZONA.

L'uso della traccia GPS non toglie l'obbligo di andare in escursione con la massima
prudenza e le attenzioni che questo tipo di attività necessità.
E' solo un ausilio per la localizzazione dell'itinerario e per la navigazione.
Il sottoscritto declina ogni tipo di responsabilità per un uso errato ed imprudente
di questo file-traccia GPS.
Pur avendo messo la massima cura nel realizzarla e/o elaborarla, l'uso di questo file è a
rischio e pericolo di chi lo usa.
Errori, così come cambiamenti nel terreno o problemi di ricezione gps sono possibili.


http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/372


You go up to the mountain pass of Moat Vico through the Fraz. Campodiegoli and then for a VERY technical route that avoids making the asphalt road leading to the crossing point along the Sasso della Rocca and down towards the ditch ilfondovalle Rigo and Trocchi's Canalecchia .
climbs to the top of the mountain and then descend in a narrow and technical ST.
Then you go down a path always in danger, and technical and arrive at the base of the pass road into disuse in the Umbrian side, near a tabernacle, and go up to 2 Km of asflato.
Once on the summit of the Pass, at a bar / hotel in disuse, turn right onto the dirt road that runs along the Colle Aiale to get to the base of the Cima Mutali where there is a repeater and 2 Wind turbine generators, the biggest and highest in Italy.
From The Top Mutali seguento the GPS track you down with a steep (22%) and technique to arrive first at the shelter for hunters and shortly after the sources of Janus (as the other itnerario published by me) and return to the starting point.
GPS TRACKS ARE NOT A SUBSTITUTE FOR ANY USE OF A TOPOGRAPHIC MAP OF THE AREA.

The use of GPS tracking does not remove the obligation to go on a trip with the utmost care and attention
that this type of business need.
'only an aid to the location of the route and for navigation.
The undersigned disclaims any liability for incorrect use and careless
this file GPS-track.
Despite having put the utmost care to achieve and / or process it, the use of This file is in
risk of the user. Mistakes, as well as changes in soil or GPS reception problems are possible.


http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/372

Map/Elevation

Pictures


Download

Download the GPS file

Download the complete page