3° miniraduno del Pratomagno


  • 28.8 km

    Distance

  • 531 m

    Min height

  • 1590 m

    Max height

  • 1058 m

    Δ height

  • Road

  • Equip

  • Skill

  • Effort

Track Description


Questo giro inizia alle pendici del Pratomagno in località San Clemente in Valle comune di LORO CIUFFENNA prov.Arezzo poco prima di entrare nel paesino ci sono dei parcheggi ai lati della strada.


Partendo da S.Clemente faremo una pista forestale molto impegnativa che andrà ad immettersi sulla strada Panoramica sotto la croce del Pratomagno man mano che saliamo vedremo come la vegetazione cambia attraversando castagneti ,abetine e faggete arrivati al foro saliremo sulla pratina direzione croce del Pratomagno arrivati a toccarla merita farsi qualche foto perché non ci andiamo tutti i giorni e possiamo ammirare il panorama del Valdarno e del Casentino. Tornando indietro per un pò facciamo lo “ 00 “ verso Varco la Vetrice ricordo che troverete sul clinale dei cancelletti basta aprirli e richiuderli, arrivati al Varco la Vetrice iniziamo la discesa immersi nella faggeta tra pezzetti tecnici e cambiamenti di versante arriveremo a Montrago possiamo ammirare il Valdarno aretino e fiorentino da qui con un sentiero che rimane sempre tra i 1250/1350 m di quota con un po’ di mangia e bevi e panorami mozzafiato veramente un posto incontaminato ritorneremo direzione croce del Pratomagno andando a prendere (C.A.I 21) la prima parte della discesa su Rocca Ricciarda sarà tecnica con passaggi di single trek non avendo modo di prendere velocità è tutta da guidare la bike arrivati in fondo al sentiero sulla vostra destra c’è un ponte dove potrete ammirare un vecchio mulino ancora funzionante e c’è un sito archeologico” CASTELLO DELLA ROCCA di GIUCCIARDO “ nella seconda parte faremo la mulattiera molto scorrevole che collega la Rocca con Poggio di Loro appena si trovano le prime case svoltare a sx e continuando il C.A.I 21 (oppure c’è un viottolo che passando dentro il paesino di Poggio di Loro ) si ritorna a S.Clemente in Valle.
Si tratta di un anello di 29 km, non fatevi ingannare dai pochi km nella prima salita si sputa sangue chi la fatta lo può dire che è dura comunque c’è sempre da arrivare alla Croce del Pratomagno e siamo solo all’inizio .


Distanza : 29 Km
Ascesa Accumulata : 1232 m
Dislivello Massimo :1060 m
Massima Pendenza : 19 %

CONSIGLI:
La preparazione fisica è importante considerando che si parte subito in salita in solo 7 km da 566 a 1350 arriviamo a toccare la quota 1580 alla croce , passiamo da strade forestali a viottoli con cambiamenti di pendenza e strappi repentini ,ci possono essere dei tratti brevi da spingere la bike.
Per l’acqua c’è una fonte appena si imbocca il sentiero di Varco la Vetrice sulla sx è segnalata dal C.A.I (secondo gli inverni si può sciupare e non può essere utilizzata )fino alla Rocca Ricciarda non troveremo acqua.


This tour begins at the foot of Pratomagno in San Clemente in Valle town of THEIR CIUFFENNA prov.Arezzo just before entering the village there are parking lots on either side of the road.
From'll S.Clemente a forest track that will be very difficult to get onto the street below Panning the cross of Pratomagno as we go we will see how the vegetation changes through chestnut, fir and beech got to go up on the hole Pratina direction of the cross Pratomagno got to touch it worth getting a few photos because do not go there every day and we can enjoy the view of the Valdarno and the Casentino. Going back for a while we do the "00" to the Varco Vetrice remember that you will find on clinale the gates just open them and close them, arrived at the gate Vetrice begin the descent immersed in the beech wood pieces between technical changes and we will come to Montrago side we can see the Valdarno and Florence from here with a path that remains between the 1250/1350 m of altitude with a little 'eat and drink and breathtaking views truly a place untouched back towards the cross of Pratomagno going to take (CAI 21) the first part the descent of the Rock will be Ricciarda technique with passages of single trek having no way to get up to speed is all to drive the bike came down the path on your right there is a bridge where you can see an old mill still working and there is a Archaeological site "CASTLE ROCK to GIUCCIARDO" in the second part we will make the trail very smoothly that connects the fortress with Poggio di Loro just found the first houses turn left and continuing the CAI 21 (or there is a path that passes into the village of Poggio di Loro) returns to San Clemente in Valle.
It is a ring of 29 km, do not be fooled by the first few km uphill spitting blood those who made him can say that it is hard, however, c 'is always to get to the Cross of Pratomagno and we are only at the beginning.
Distance: 29 Km
Accumulated Ascent: 1232 m
Maximum difference in altitude: 1060 m Maximum Slope
: 19%
TIPS:
The physical training is important considering that it starts immediately uphill in just 7 km from 566 to 1350 we get to touch the quota in 1580 to the cross pass from forest roads in lanes with sudden changes in slope and tear, there may be some short strokes to push the bike.
For water there is a source just take the path of the gate Vetrice on the left is marked by the CAI (according to the winters can spoil and can not be used) to the Rock Ricciarda not find water.

Map/Elevation

Ad

Pictures


Download

Download the GPS file

Download the complete page

Ad