Pratogrande, Lago bino e Lago Moo


  • 25.6 km

    Distance

  • 617 m

    Min height

  • 1427 m

    Max height

  • 809 m

    Δ height

  • Road

  • Equip

  • Skill

  • Effort

Track Description


ll giro parte da Ferriere e sale su asfalto per la prima parte (volendo ci sono un paio di tagli da fare nel bosco che evitano alcune curve) almeno fino in prossimità di Rompeggio, passato il quale si può scegliere se buttarsi a SX su sentiero (sassi e fondo per niente compatto) oppure continuare sulla strada asfaltata fino a Pertuso.
Poco dopo il paese c'è un grande spiazzo con punto acqua, utilizzato da molti per parcheggiare le auto, dato che poco più avanti la strada sarà chiusa da un cancello e il sentiero entra nel vivo della pedalata.
Si sale quindi su un sentiero ben largo, talvolta percorso anche da fuoristrada e si arriva al Rifugio Pratogrande gestito dalla pro-loco di Ferriere, spesso aperto alla domenica sia d'estate che d'inverno. Questo è il punto più alto del giro (1430mt rispetto ai 620mt della partenza) da cui si riparte per la discesa in alcuni punti sconnessa e da affrontare con cautela.
Durante la discesa si può optare per una visita al Lago Bino (non presente sulla traccia, ma ben segnalato dai cartelli) mentre poco più avanti si arriva alla distesa erbosa del Lago Moo (restate sul sentiero, nella pianura ci sono specchi d'acqua anche poco visibili). Qui la traccia vi porta fino ad un punto acqua per poi tornare brevemente sui vostri passi e riprendere la piacevole discesa che arriva a Canadello e poi alle auto.

Giro da circa 3 ore se fatto con calma, con 1000mt di dislivello totale a salire ed altrettanto a scendere. Da fare almeno una volta se siete da queste parti.


http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/10444


ll ride starts from Ferriere and salt on asphalt for the first part (meaning there are a couple of cuts to make in the woods avoiding some curves) at least until near Rompeggio, after which you can choose to jump on a SX track ( stones and bottom for nothing compact) or continue on the road until Pertuso.
Shortly after the village there is a large open space with water point, used by many to park their cars, since little further up the road will be closed by a gate and the trail gets to the heart of pedaling.
You then go on a path well-off, sometimes even off-road route and arrive at the refuge run by the pro-Pratogrande site of Ferriere, often open on Sunday or d ' summer and winter. This is the highest point of the tour (1430mt compared to 620mt of departure) from which we started to descend into some bumpy points and to deal with caution.
During the descent, you can opt for a visit to Lake Bino (not on the track, but well marked by signs), while a little further on we come to the grassy expanse of Lake Moo (stay on the path, in the plains are ponds also not visible). Here, the trail takes you up to a water point and then return briefly retrace your steps and return the pleasant descent who comes to Canadello and then to the car.
Giro for about 3 hours if done quietly, with 1000m of total difference in altitude to climb and just as down. To do at least once if you are in these parts.


http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/10444

Map/Elevation

Ad

Pictures


Download

Download the GPS file

Download the complete page

Ad