Campiani Quarone Villa Carcina Brescia


  • 30.6 km

    Distance

  • 155 m

    Min height

  • 833 m

    Max height

  • 678 m

    Δ height

  • Road

  • Equip

  • Skill

  • Effort

Track Description


Un classicissimo per l'autunno o l'inverno, in estate rovi e tafani rovinano l'escursione. Si parte da Urago Mella, da via S. Emiliano, verso via della valle brescia. Dopo un breve tratto d'asfalto si giunge al duro ciotolato del parco delle colline. Si tratta, per chi ha buona gamba, di meno di 15 minuti di sterrato in salita, ma se non si è abbastanza allenati può essere una salita molto dura. Presto si giunge a una sella e la salita finisce, di qui ci si dirige verso il santuario della Stella, per una comoda strada in facile saliscendi. Arrivati al santuario si segue l'asfalto in discesa (la traccia introduce una piccola variante in sterrato), al bivio si svolta a sinistra per Gussago. Dopo poche decine di mt, dopo un tornate a dx, in corrispondenza del paraccarro, si prende un breve sentiero, con un duro strappo iniziale, e poi inizia la salita prima in asfalto poi in sterrato, che nel secondo tratto si fa molto, molto duro. Giunti ad un traliccio, si lascia la strada principale per un sentiero sconnesso in leggera salita. Dopo pochi metri difficili (comunque fattibili), il sentiero si fa più facile e dopo pochi minuti si giunge sulla strada del Quarone, che senza troppa difficoltà, in qualche km porta al termine della salita. Iniziata la discesa in cemento dopo alcune centinaia di mt a dx si apre un sentiero, in salita solo per pochissimo, tra due muretti e inizia un divertente single tecnico, con qualche strappo improvviso. Finito il single, si prende un veloce sterrato largo, che porta a Villa. La traccia gpx però devia in un divertente ma difficile single tecnico, nei boschi, che ci riporta alla fine del giro. Il resto, è rientro a Brescia per la comoda ciclabile del mella.


http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/3184


A very classic for autumn or winter, in summer brambles and horseflies ruin the trip. It starts from Urago Mella, Via S. Emiliano, towards the valley via brescia. After a short stretch of asphalt you reach the hard cobblestone hills of the park. It is for those who have good leg, less than 15 minutes of dirt road uphill, but if you are not trained enough can be a very tough climb. Soon you reach a saddle and climb ends, here we head towards the sanctuary of the Star, for a convenient way to easy up and down. Arrived at the sanctuary follows the asphalt down (the track introduces a small variation in the unpaved), at the junction turn left for Gussago. After a few tens of meters, after a back right, at the paraccarro, take a short path, starting with a hard jerk, and then the climb begins in first tarmac and dirt road, which in the second section becomes very, very hard. Once in a trellis, you leave the main road to a rough path uphill. After a few meters difficult (but feasible), the path becomes easier and after a few minutes you will reach the road Quarone, that without too much difficulty, in some km leads to the end of the climb. Began the descent into the concrete after a few hundred meters to the right opens a path uphill only for a very short, between two stone walls and start a fun single technical, with some sudden tear. After the single, she takes a quick off-road, which leads to Villa. The track gpx but deviates in a fun but difficult single technician, in the woods, which brings us to the end of the lap. The rest, is returning to Brescia for the convenient path of mella.


http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/3184

Map/Elevation

Ad

Pictures


Download

Download the GPS file

Download the complete page

Ad