Assisi & Subasio


  • 37.8 km

    Distance

  • 320 m

    Min height

  • 1137 m

    Max height

  • 816 m

    Δ height

  • Road

  • Equip

  • Skill

  • Effort

Track Description


Assisi e il Subasio. Il giro può considerarsi un classico della zona, molto panoramico ed unisce le bellezze del Subasio a degli scorci pittoreschi di Assisi. La partenza è da Piazza S.Chiara in Assisi e si percorre dopo un breve tratto di asfalto, una strada sterrata a mezza costa in direzione Spello. Questo primo tratto permette una prima vista suggestiva sulla valle sud del Subasio lasciando alla propria sinistra il bosco e alla destra gli oliveti. Dopo circa otto chilometri la strada inizia a salire in maiera più decisa, con pendenze anche oltre il 20% (brevi tratti) e si entra nel bosco. Questo è il tratto più impegnativo che vi porterà fino alla strada "panoramica" del Subasio e da questa al piccolo oratorio "Madonna della Spella" da cui si può godere di una bella vista sui lontani Sibillini e la sottostante valle del fiume Topino (est). Il giro prosegue sempre sulla "panoramica" fino al primo tornante dove si abbandona la strada principale e si attraversano i prati del versante sud sul single track forse più bello e famoso del Subasio. Da qui si torna sul versante sopra Assisi (ovest) ed il panorama su Assisi è mozzafiato. Arrivati al pianoro gli "Stazzi" si riprende la strada "panoramica" del Subasio per un breve tratto e si ritorna direzione Armenzano (senza tuttavia arrivarci) percorrendo una carrareccia sul versante nord del monte Subasio rientrando così nuovamente nel bosco. Qui il panorama è il bosco stesso, è il versante nord del Subasio più selvaggio e forse anche più spettacolare. Dopo una breve discesa si prende una nuova carrareccia che, con sali scendi continui, vi riporterà ad Assisi. L'ultimo tratto è caratterizzato da una ripida discesa verso la "Rocchicciola" o "Rocca Minore", discesa non difficile ma molto ripida, occhio alle forature e pizzicature (vedi foto!) e finalmente ad Assisi. La parte finale percorre le viuzze (single track, scalette ed altro) di Assisi passando per la Rocca Maggiore e poi fino ad essere difronte alla Basilica di S.Francesco, di S. Pietro ed infine il ritorno con una breve ma intensa salita a Piazza S.Chiara.

Il giro è percorribile tutto l'anno (tranne ovviamente quando il Subasio è imbiancato dalla neve), è molto esposto al vento. Il periodo migliore è certamente l'autunno. Purtroppo il giro è avaro d'acqua, non ci sono praticamente punti di approvvigionamento percui è bene fare buona scorta alla partenza specialmente in estate.

Giro fatto il 09.10.2010 con Luca "Tassellone" protagonista nelle foto.

P.S. portate con voi la macchina fotografica


http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/3116


Assisi and Mount Subasio. The tour can be considered a classic in the area, very scenic and combines the beauty of the picturesque views of Mount Subasio in Assisi. The departure is from Piazza Santa Chiara in Assisi and walk after a short stretch of asphalt, a dirt road halfway towards Spello. This first section allows a first striking view of the valley south of Mount Subasio to his left, leaving the woods and olive groves to the right. After about five miles the road begins to climb in Maiera more decisive, even with slopes over 20% (short distances) and enter the forest. This is the most difficult stretch that will take you down the road "overview" of the Subasio and from this to the little chapel "Madonna of stripping" from where you can enjoy a beautiful view of the distant Sibillini and the valley of the river Mouse (east) . The tour continue on the "Overview" to the first bend where you leave the main road and cross the meadows on the south side of the single track perhaps the most beautiful and famous of Subasio. From here it is back on the slope above Assisi (west) and the panorama of Assisi is breathtaking. Arrived at the plateau "Stazzi" take the road "overview" of the Subasio for a short distance and direction back Armenzano (without, however, get there) along a track on the north slope of Mount Subasio and thus fall back into the woods. Here the view is the same woods, it is the north slope of Mount Subasio wilder and perhaps even more spectacular. After a short descent takes a new track which, with ups and downs continue, will bring you back to Assisi. The last stretch is characterized by a steep descent to the "Rocchicciola" or "Rocca Minore", is not difficult but very steep descent, eye punctures and pinch flats (see photo!) And finally in Assisi. The final part covers the lanes (single track, ladders and other) of Assisi through the Rocca Maggiore and then up to being in front of the Basilica of St. Francis, St. Peter, and finally return with a brief but intense climb Square S.Chiara.
The tour is open year-round (except of course when the Subasio is white with snow), it is very exposed to the wind. The best time is definitely autumn. Unfortunately, the ride is stingy with water, there are virtually no supply points percu is good to do good supply at the start especially in the summer.
Giro made the 09.10.2010 Luca "gusset" protagonist in the photos. < br> PS
bring your camera


http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/3116

Map/Elevation

Ad

Pictures


Download

Download the GPS file

Download the complete page

Ad