Monte Coscerno


  • 38.6 km

    Distance

  • 278 m

    Min height

  • 1687 m

    Max height

  • 1409 m

    Δ height

  • Road

  • Equip

  • Skill

  • Effort

Track Description


Si parte da Scheggino, nei pressi del laghetto per la pesca sportiva.

Si inizia risalendo la Valnerina prima su asfalto poi sulla carrareccia che costeggia la strada principale.

Arrivati sotto a Vallo di Nera inizia la salita, prima su asfalto poi su strada di breccia.
Una ottima fonte dove fare sosta e rifornimento è a 828 mt (Fonte del Fosso), da li alla fine non avrete altra acqua.

Arrivati a circa 1170 metri la strada scende di circa 70 metri, direzione Mucciafora. Prima del paese si svolta a destra e la strada inizia a salire in modo accentuato fino a 1330 metri.

Da qui inizia la parte più bella, panoramica e dura del giro, a tratti impossibile da pedalare per il fondo smosso, si arriva al pratone sotto alla cima del Coscerno. Siamo a circa 1590, gli ultimi metri di dislivello sono su pratone, per chi volesse pedalarlo meglio prendere il monte sulla costa sud-est più dolce della parte nord.

Arrivati in cima sarete a 1.684 mt....sarete al centro della Valnerina, con tutte le catene montuose intorno, dai Sibillini, ai Monti della Laga, al Gran Sasso.

Prima di iniziare la discesa, si parte con una serie di sali e scendi su pratone in quota per circa 200 mt. Si lascia poi la carrareccia per iniziare il sentiero della transumanza che ci porterà da circa 1.600 mt a 800 mt.

Il sentiero all'inizio si presenta con una serie di tornantini su prato, dopo un tratto tecnico si corre lungo il filo spinato tenendo sulla sinistra la pineta. Il sentiro poi svolta a destra per tagliare la montagna sul versante ovest fino a Gavelli, paesino arroccato a 1.150 mt abitato da sole 5 persone. Qua c'è possibilità di sosta per rifornimento d'acqua.

Il sentiero della transumanza continua scendendo prima su prato, per poi entrare nel bosco con una serie di tornantini trialistici mozzafiato!!!

Uscirete dal bosco a 800 mt nei pressi della località il Fossato.

Si ritorna alle macchine con una veloce e divertente carrareccia, in questa parte del giro si è nel fondovalle, con a sinistra i muri rocciosi del Monte Civitella e a destra il Monte Coscerno.

All'arrivo troverete il bar/ristorante della pesca sportiva perfetto per brindare al giro con una bella birra fresca!!!

(Adatto a persone allenate, con una buona tecnica in discesa.)

Alcune foto


http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/308


It starts from Scheggino, near the lake for sport fishing.
It starts going up the Nera Valley, first on road and on track that runs along the main road.
Arrived in Vallo di Nera starts the climb, first on asphalt road then breccia.
A good source where to stop and refuel is 828 mt (Source del Fosso), from there to the end you will have no more water.
Once in about 1170 meters down the road about 70 meters, Mucciafora direction. Before the village turn right and the road begins to climb in a marked way up to 1330 meters.
From here begins the most beautiful, scenic and ride hard, sometimes impossible to ride for loose surfaces , we arrive at pratone below the top of the Coscerno. We are at about 1590, the last meters of altitude are on pratone, for those who want pedalarlo better to take the mountain on the south-east sweeter than the north.
At the top you will be at 1,684 mt .... will be at the center of the Nera Valley, with all the mountain ranges around the Sibillini, the Monti della Laga, the Gran Sasso.
Before you begin the descent, we start with a series of ups and downs in share of pratone for about 200 mt. Then allow the cart to begin the path of transhumance that will take us to about 1,600 mt to 800 mt.
The path to the top is presented with a series of hairpin bends on the lawn after a technical stretch runs along barbed wire on the left holding the pine forest. The'll feel then turn right to cut the mountain on the west side until Gavelli, a village perched at 1,150 meters inhabited by only 5 people. Here is a chance to stop for water supply.
The path of transhumance continues down first on the grass, and then enter the forest with a series of breathtaking hairpin bends trialistici !!!
leaving the forest at 800 meters near the resort Moat.
You return to the machines with a fast and fun dirt track, in this part of the tour is in the valley, with rocky walls to the left and Civitella del Monte Right Mount Coscerno.
arrival you will find the bar / restaurant perfect for sport fishing toast to ride with a nice cold beer !!!
(Suitable for trained people, with a good technical downhill.)
Some photos


http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/308

Map/Elevation

Pictures


Download

Download the GPS file

Download the complete page