La Vacca dei contrabbandieri scende dal 101


  • 22.7 km

    Distance

  • 743 m

    Min height

  • 1398 m

    Max height

  • 655 m

    Δ height

  • Road

  • Equip

  • Skill

  • Effort

Track Description


Il percorso si sviluppa lungo le pendici del Monte Carpegna
Si sale lungo le forestali del Monte Carpegna, arrivati ai prati sommitali si cala fino al rifugio Fontanelle, dove si svolta a sx e si imbocca il Vacca Trail, una volta terminato il single tack si mantiene la quota per qualche centinaio di metri e si svolta a dx in campo aperto scendendo fino al bosco, un cancelletto ci dice che da li parte il sentiero dei Contrabbandieri, prima parte con fondo mosso e pendenze limitate, la seconda parte impone maggiore attenzione, il fondo e pietroso e le pendenze sono severe, si arriva quindi ad un bivio dove noi voltiamo a dx verso il passo del Trabocchetto, la salita e abbastanza impegnativa, si sale fino al passo (da segnalare il fantastico panorama), risaliti i pratoni sulla sx in campo aperto parte un sentiero ce ci porta sotto al Lago (non ricordo il nome) saliamo l'asfalto (1,5km unico tratto del giro) fino all'inizio della funivia e saliamo nuovamente sui pratoni fino ad arrivare all'imbocco del sentiero 101 (o passo del Trabocchino), questa discesa e molto tecnica nonostante il fondo sia ben battuto; i primi tornanti sono molto stretti e la pendenza elevata ne accentua la difficolta, ma una volta entrati nel bosco il single track si allarga le pendenze diminuiscono e la bici va via fluida e veloce.
Arrivati in fondo al sentiero teniamo la sx fino al bivio per Paterno dove giriamo a dx e discesa veloce fino a Carpegna
Per l'ultima discesa si puo eventualmente scendere dalla Gavina meno ripida e meno tecnica, ma altrettanto gustosa, per arrivarci si segue il crinale costeggiando la recinzione fino alla fine del sentiero, si scavalca il filo spinato e si scende fino alla croce, li iniziera il sentiero, una volta arrivati in fondo si prende per Paterno, il medesimo sentiero indicato sopra


http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/3048


The route runs along the slopes of Monte Carpegna
Climb along the forest of Mount Carpegna, arrived at the summit meadows goes down to the refuge Fontanelle, where you turn left and take the Cow Trail, once the single tack keeps the share for a few hundred meters and turn right into the open field down to the woods, a gate tells us that there is a path from the Smuggler, the first part with the bottom and moved slope limited, the second part imposes greater attention, the bottom and stony and the slopes are severe, then you come to a junction where we turn right towards us up the Trabocchetto, the path can be very challenging, climb up to the pass (to be the fantastic panorama), traced the lawns on the left in the open field there is a path leads down to the lake (can not remember the name) go up the asphalt (1.5km stretch of single turn) until the top of the cable car and climb back onto lawns until you get to ' start of route 101 (or step of Trabocchino), this very technical descent and although the fund is well-wrought; the first bends are very tight and the high slope accentuates the difficulty, but once you enter the single track in the woods widens the slopes decrease and the bike path goes smoother and faster.
Arrived at the left end of the path we take up at the junction where you turn right for Paterno and fast descent to Carpegna
For the last drop you can possibly get out of the Gavina less steep and less technical, but just as tasty, to get there you follow the ridge along the fence until the end of the path, it crosses the barbed wire and go down to the cross, they will begin the path, once you reach the end you take to Paterno, the same path shown above


http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/3048

Map/Elevation

Pictures


Download

Download the GPS file

Download the complete page