Tmb - Cima dei Colesei


  • 23.5 km

    Distance

  • 1200 m

    Min height

  • 2037 m

    Max height

  • 836 m

    Δ height

  • Road

  • Equip

  • Skill

  • Effort

Track Description


Ulteriori informazioni a.

Quella dei Colesei è una delle vette più panoramiche del Comelico: dalla sua cima erbosa si può infatti godere di un meraviglioso panorama sulla sottostante Val Padola e sui monti circostanti, tra cui i vicini Popera e Croda dei Colesei.

L'avvicinamento da Padola avviene su comode strade bianche fino a Valgrande, da dove le pendenze si inaspriscono per raggiungere, su fondo asfaltato, il Rifugio Lunelli. L'ascesa prosegue ora sterrata, a tratti ripida e sconnessa, affrontando i numerosi tornanti che salgono verso la cima e che - una volta usciti dal bosco - offrono panorami sempre più ampi mano a mano che la quota aumenta.

Nella seconda parte di salita le pendenze e il fondo si fanno più agevoli fino a Forcella Pian della Biscia (1940m.), posta a poche decine di metri dalla vetta erbosa dei Colesei. Proseguendo lungo la mulattiera si giunge, dopo altri 700 metri di salita, alle fortificazioni scavate nella roccia della Croda dei Colesei: queste opere, facenti parte dello sbarramento del Passo Montecroce Comelico, risalgono al Vallo Alpino di epoca fascista.

Tornati a Pian della Biscia si scende su di un tecnico e difficile single track (saranno necessari alcuni minuti a piedi) fino al Lago dell'Orso e da qui, dopo un'ultima breve risalita, raggiungiamo il Passo Montecroce. Il rientro a Padola avviene con una lunga e facile discesa sterrata nei boschi di Chiaurì e Chianei, pedalando i chilometri finali sulla bella ciclabile a fianco del Torrente Padola.

Punto di partenza: Padola, Piazza San Luca. Ampio parcheggio fronte chiesa.

Copyright © Stefano De Marchi
Tutti gli itinerari contrassegnati TMB sono disponibili al sito.


http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/2873


More information.
Of Colesei That is one of the most scenic peaks Comèlico: from its grassy summit you can in fact enjoy a wonderful view of the valley below Padola and the surrounding mountains, including the nearby Popera and Croda of Colesei.
The approach from Padola takes place on comfortable roads up to Val Grande, from where the gradients tighten as to reach on asphalt, the Refuge Lunelli. The rise time dirt goes, sometimes steep and rough, addressing the numerous switchbacks that climb to the top and that - once out of the woods - offer breathtaking wider and wider as they share increases.
In the second part of the climb the slopes and the bottom will make it easier to Forcella Pian of the Snake (1940 m.), located a few tens of meters from the summit of the grassy Colesei. Continuing along the trail you will reach after about 700 meters of ascent, the fortifications dug into the rock of the Croda dei Colesei: these works, which are part of the barrage of Step Montecroce Comelico, dating back to the Vallo Alpino fascist.
Back at Pian della Snake descend on a technical and difficult single track (will take a few minutes on foot) up to Bear Lake and from there, after a last short climb, we reach the Passo Montecroce. The return to Padola takes place with a long, easy downhill dirt road in the woods of Chiaurì and Chianei, pedaling the final kilometers of the beautiful bike path next to the creek Padola.
Starting point: Padola, Piazza San Luca. Ample parking opposite the church.
Copyright © Stefano De Marchi
All routes marked TMB are available at the site.


http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/2873

Map/Elevation

Ad

Pictures


Download

Download the GPS file

Download the complete page

Ad