Tmb - Monte Zovo


  • 32.8 km

    Distance

  • 909 m

    Min height

  • 1943 m

    Max height

  • 1034 m

    Δ height

  • Road

  • Equip

  • Skill

  • Effort

Track Description


Ulteriori informazioni a.

Il Monte Zovo è la cima erbosa che sovrasta Santo Stefano di Cadore; raggiungibile al termine di una dura salita in gran parte asfaltata, dalla sua vetta si ammira un ampio panorama sui rilievi circostanti.

Lasciata Santo Stefano di Cadore si segue la ciclabile lungo il torrente Padola fino a Campitello, da dove si sale con diversi tornanti fino a Costalissoio e da qui a Costa lungo la piacevole e panoramica balconata sulla valle. La salita si fa ora ripida e impegnativa fino alla sommità del Monte Zovo: sterrata solo nella parte finale, consente di raggiungere la vetta a quota 1946 metri.

La discesa, dapprima su divertente sentiero e poi su una mulattiera più larga, si presenta insidiosa e tecnica, a tratti impegnativa per via del fondo sconnesso nella parte centrale. A Costalta inizia la seconda salita, su asfalto, che presenta pendenze elevatissime che in alcuni punti sfiorano il 30%; in vista di Forcella Zovo si scende verso destra verso il Col di Tamber, imboccando poi una sterrata che diviene sentiero.

La discesa si snoda nel bosco e tra i prati su sentieri tecnici e scoscesi che portano verso Valle, proseguendo poi su asfalto fino a Mare; seguendo la comoda ciclabile sulla sponda sinistra del fiume Piave si ritorna velocemente a Santo Stefano.

Varianti: Dal Monte Zovo si prosegue sul segnavia 165-164 per Sella dei Pradetti arrivando a Forcella Zovo senza affrontare la seconda salita.

Punto di partenza: Santo Stefano di Cadore, Piazza Roma. Parcheggi fronte chiesa e nella vicina via VI Novembre.

Copyright © Stefano De Marchi
Tutti gli itinerari contrassegnati TMB sono disponibili al sito.


http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/2865


More information.
Mount Zovo is the grassy summit overlooking Santo Stefano di Cadore; reached at the end of a hard climb mostly paved, from its summit you can admire a wide view over the surrounding hills.
Leaving Santo Stefano di Cadore, follow the path along the creek Padola up to Campitello, where you salt with several switchbacks up to Costalissoio and from here to Costa along the pleasant and panoramic balcony over the valley. The climb is steep and difficult now up to the summit of Mount Zovo: dirt only in the final part, you can reach the summit at an altitude of 1946 meters.
Descent, first on a fun trail and then on a trail more wide, is insidious and technique, sometimes challenging because of the uneven ground in the middle. A Costalta begins the second ascent on asphalt, with gradients very high in some places all close to 30%; in view of Fork Zovo you go to the right towards the Col Tamber, then onto a dirt road that becomes the path.
The descent winds through the woods and across meadows on steep and technical trails that lead to the Valley, continuing then on asphalt to Sea; by following the easy path on the left bank of the river Piave and you quickly come to Santo Stefano.
Variants: Dal Monte Zovo you continue on the trail for 165-164 seat of Pradetti coming to Fork Zovo without addressing the second climb. < br>
Starting point: Santo Stefano di Cadore, Piazza Roma. Car park opposite the church and the nearby Via VI of November.
Copyright © Stefano De Marchi
All routes marked TMB are available at the site.


http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/2865

Map/Elevation

Ad

Pictures


Download

Download the GPS file

Download the complete page

Ad