Tour degli alpeggi


  • 19.3 km

    Distance

  • 1540 m

    Min height

  • 2116 m

    Max height

  • 575 m

    Δ height

  • Road

  • Equip

  • Skill

  • Effort

Track Description


Giro ad anello interamente su mulattiera utilizzata dai malgari per raggiungere i propri alpeggi. La strada è sempre larga, ben segnata, priva di alcuna asperità o difficoltà, pochi anche i sassi. E' un giro ideale per neofiti e soprattutto famiglie con ragazzini che fanno le loro prime uscite (con i bimbi attenzione all'unica discesa dopo l'incrocio con la strada che scende da Gimillan).
Per i più vogliosi c'è la possibilità di abbandonare l'itinerario principale in diversi punti e scendere su Etirol e/o Triatel, o Torgnon con single track ben più impegnativi nel bosco (soprattutto a Lodetor e a Chaneil).
Si parte dall'Alpe Gorzà (laghetto pesca sportiva) e seguendo la traccia del Tour des alpages si ritorna alla Montanara (entrambi ottimi punti di ristoro con cibi tipici di montagna). Percorribile anche al contrario.
In agosto è in funzione una seggiovia che carica le bici, con due discese su pista da sci abbastanza insignificanti.
Se si segue il segnavia n° 105 (sorta di altavia di questa parte della Val d'Aosta) la mulattiera si trasforma in un bel sentierone con ponticelli e passatoie su assi di legno. Quasi sempre ombreggiato e con più punti per rifornirsi d'acqua.


http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/2756


A round trip entirely on trail used by dairy farmers to reach their summer pastures. The road is always wide, well marked, without any harshness or difficulty, even a few stones. It 'a ride ideal for beginners and especially families with kids who make their first releases (with the kids attention to the only downhill after the intersection with the road that descends from Gimillan).
For more eager there the opportunity to leave the main route and get off at different points on Etirol and / or Triatel or Torgnon with single track in the woods far more challenging (especially Lodetor and Chaneil).
part Alpe Gorzà (fishing pond sports) and following the trail of the Tour des alpages you return to the Yeti (both fine dining with typical food of the mountain). Viable even in reverse.
In August, according to a chairlift that loads the bike, with two descents Ski-quite insignificant.
If you follow the trail No. 105 (kind of alpine path of this part of the Val d'Aosta), the trail turns into a nice Sentierone with jumpers and runners on wooden boards. Almost always shaded and with more points to get water.


http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/2756

Map/Elevation

Ad

Pictures


Download

Download the GPS file

Download the complete page

Ad