Sopramonte viote lagolo


  • 24.4 km

    Distance

  • 627 m

    Min height

  • 1583 m

    Max height

  • 955 m

    Δ height

  • Road

  • Equip

  • Skill

  • Effort

Track Description


Salita (sempre la solita) prima su stradina asfaltata fino a maso Ghenzi poi su sterrata si arriva all'eremo di S.Anna e dopo una leggera discesa prendiamo la s.f. del lavè che ci porta alla malga di mezzavia per poi proseguire sul giro dei colmi. In località Lavachel attraversiamo la statale per prendere una stradina sterrata in salita sulla destra, la percorriamo fino ad arrivare ad un bivio con un sentiero con indicazioni "Lagolo- senter del strengiador". Abbandoniamo la s.f. per il sentiero , seguiamo la traccia attraversando dei prati fino ad arrivare all'imbocco del sentiero 618, che seguiremo fino a Lagolo, qui inizia una divertente discesa il fondo è misto: una vecchia strada a tratti sassosa a volte terreno compatto di sottobosco e traccia di sentiero.
Arrivati a Lagolo superiamo il lago lungo la SP 85 in direzione M.Bondone. Risaliamo fino ad arrivare ad un tornante dove prendiamo una stradina sulla sinistra seguendo le indicazioni per Sopramonte. Dopo una breve salita, riprendiamo in discesa la s.f. che brevemente ci porta di nuovo a S. Anna. Qui, per non fare la stessa stada della salita, stiamo sulla sinistra per prendere un viotolo che ci porta al maso dei merli e di qui al punto di partenza per altro viotolo sempre in discesa.


http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/2743


Salita (always the same) on the first paved road to a dirt road on the farm Ghenzi then you come to the hermitage of St. Anne and after a slight descent take the sf lave that brings us to the hut of mezzavia and then go on the tour of the ridges. In Lavachel cross the road to take a dirt road uphill to the right, pass it along until you come to a junction with a trail with signs "Lagolo- senter of strengiador." We leave the s.f. the path, we follow the trail through the meadows until you reach the entrance of the path 618, we will follow up to Lagolo, here begins a fun descent, the fund is mixed: an old road at times rocky at times compacted soil and undergrowth track of the trail.
Once in Lagolo overcome the lake along the SP 85 in the direction M.Bondone. We go up until you come to a bend where we take a small road on the left and follow the signs to Sopramonte. After a short climb, we take down the sf that briefly brings us back to St. Anne. Here, for not doing the same stada of the climb, we are on the left to take a viotolo that brings us to the farm of blackbirds and hence the starting point for another viotolo always downhill.


http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/2743

Map/Elevation

Ad

Pictures


Download

Download the GPS file

Download the complete page

Ad