Agugliana - Darramara - Monte Calvarina


  • 36.2 km

    Distance

  • 47 m

    Min height

  • 649 m

    Max height

  • 602 m

    Δ height

  • Road

  • Equip

  • Skill

  • Effort

Track Description


Partenza da Roncà in zona centro, -Via R. Trevisan -. Si prosegue in direzione della via principale del paese(Via Roma), al bivio si tiene la sinistra per Via Vittori e poi,dopo circa 200 metri, si prende la strada asfaltata secondaria sulla destra, si procede per circa 3 km fino ad arrivare alla frazione Terrossa di Roncà. Alla fine della discesa si tiene la sinistra addentrandosi verso il centro di Terrossa quindi prima di arrivare alla Chiesa si gira a sinistra verso Via Gallo. Subito all'inizio della via si tiene la sinistra su strada cementata che sale immediatamente con pendenze sopra il 25%. Più o meno dopo 100 metri la strada spiana, il sentiero diventa erboso e sassoso fino ad incrociare una cementata che in veloce discesa ci porta nei pressi del centro di Gambellara. Oltrepassato il centro del paese ci si immette sulla S.P. di Sorio e dopo circa 300 metri si prende la Via Valdoro sulla sinistra. Si sale quindi per circa 1500 metri per poi scendere verso Selva di Montebello, qui prima della Chiesa si gira a sinistra e si procede in leggera salita sulla via principale per circa 300 metri, poi subito a destra ci si addentra in un sentiero che comporta anche l'attraversamento di un vigneto, si giunge ad un gruppo di case e mantenendo la sinistra si arriva in prossimità del cimitero di Zermeghedo. Da qui parte un dinamico sentiero di bosco che si inerpica tortuosamente fino a portarci in località Agugliana. Dopo circa 2 km di asfalto, comincia il territorio della Darramara (sentiero un pò nascosto sulla destra), soprannominata "Terramara" per l'asprezza dell'ambiente selvaggio che la caratterizza, un 3-4 km di viaggio nella foresta cupa e tortuosa. All'uscita si scende su strada asfaltata fino ad arrivare ad un gruppo di case da cui riprende la salita su sentiero ripido e sassoso, quindi sempre su misto asfalto- terra-erba si arriva al Passo Roccolo nel territorio di San Giovanni Ilarione. Inizia quindi la parte finale della salita al Monte Calvarina, 2-3 Km particolarmente impegnativi con pendenze fino al 23-25%. Arrivati quasi alla cima (200 metri all'incirca sulla destra), inizia la piacevole discesa panoramica verso Roncà, fra asfalto e sentieri di bosco.

ATTENZIONE: Un tratto in discesa della Darramara è particolarmente pericoloso e tecnico, adatto per i funamboli della MTB (io lo faccio a piedi). La zona della "Terramara" è molto labirintica, ci sono diversi sentieri e stradine e bisogna prestare un pò d' attenzione nell'orientarsi.
Se trovate qualche sbarra durante il tragitto scalvacatela senza timore e continuate.

CONSIGLIO: L'itinerario Agugliana-Darramara-Monte Calvarina è preferibile farlo con terreno asciutto o ghiacciato, altamente sconsigliato con fondo bagnato in quanto il fango risulta essere molto appiccicoso (rischio bloccaggio delle ruote).


http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/2712


Departure from Roncà in the downtown area, -Via R. Trevisan -. Continue in the direction of the main street (Via Roma), at the junction keep left for Via Vittori and then, after about 200 meters, take the secondary road on the right, proceed for approximately 3 miles until you get to the Terrossa fraction of Roncà. At the bottom of the hill, keep left penetrating towards the center of Terrossa so before arriving at the Church turn left into Via Gallo. Right at the beginning of the road keep left on the concrete road that goes up immediately with slopes above 25%. More or less 100 meters after the road levels, the path becomes grassy and rocky until you reach a cemented that in fast descent brings us close to the center of Gambellara. After crossing the center of the country there are places on the SP Sorio and after about 300 meters take the Via Valdoro on the left. You then go up to about 1500 meters and down to Selva di Montebello, here before the church turn left and proceed uphill on the main road for about 300 meters, then turn right you will enter into a path that also involves crossing a vineyard, you come to a group of houses and keeping to the left you will arrive in the vicinity of the cemetery Zermeghedo. From here starts a dynamic forest trail that winds tortuously up to take us to places Agugliana. After about 2 km of asphalt begins the territory of Darramara (path a bit hidden on the right), nicknamed "Terramara" for the harshness of the wild environment that characterizes it, a 3-4 km travel in the forest dark and twisty. At the exit you get off on the paved road until you come to a group of houses from which resumed the climb up steep and rocky, and then again on mixed-grass land asfalto- you get to Step Roccolo in the territory of St. John Hilary. Then begins the final part of the climb to Monte Calvarina, 2-3 Km particularly challenging with gradients of up to 23-25%. Got almost to the top (approximately 200 meters on the right), begins the pleasant scenic descent to Roncà, including asphalt and forest paths.
CAUTION: A downhill section of Darramara is particularly dangerous and technically suitable for tightrope walkers MTB (I do walk). The area of ??the "Terramara" is very labyrinthine, there are several paths and lanes and you have to pay a little d 'attention orienting.
If you find any bar on the way scalvacatela without fear and continue.
TIP: The route Agugliana-Darramara-Monte Calvarina it is preferable to do so with dry soil or frozen, highly recommended in wet conditions because the mud is very sticky (risk locking the wheels).


http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/2712

Map/Elevation

Pictures


Download

Download the GPS file

Download the complete page