Gran tour del lago di Ridracoli


  • 79.6 km

    Distance

  • 402 m

    Min height

  • 1241 m

    Max height

  • 838 m

    Δ height

  • Road

  • Equip

  • Skill

  • Effort

Track Description


Un giro ispirato dal classico giro dell'invaso (seppur in senso inverso a quello classico) combinato al mio itinerario 3 + tre di San piero in Bagno con il quale condivide la prima e l'ultima discesa. Si gira quindi in senso antiorario; non percorribile in sella nel senso opposto.
Questo giro prevede una lunga percorrenza ed un elevato dislivello, adatto a chi discretamente allenato.
Il mio itinerario prevede la partenza da San Piero in Bagno, il punto di partenza può essere indifferentemente anche Bagno di Romagna, oppure, per chi proviene in auto da Nord, il paese di Ridracoli, vicino all'omonimo lago. Con partenza da Bagno di Romagna si compie la discesa di Chiardovo (la più entusiasmante del giro) dome ultimo tratto da percorrere.
Non ci si aspetti di percorrere il lungo lago: l'invaso lo si vedrà solo saltuariamente e solo da lontano; i panorami sono fantastici, i boschi rigogliosi e buone le probabilità di incontrare fauna selvatica.
In buona parte si peercorrono strade forestali, diversi tratti su sentiero e alcuni tratti su asflato, seppur minimi e pur sempre panoramici e gradevoli.
Unici punti dove fermarsi ad acquistare da mangiare a San Piero e Bagno di Romagna, diverse le possibilità di trovare acqua: dopo la discesa di Rio Petroso, nell'abitato poco dopo, sulla destra nella discesa dopo passo del Vinco, a Ridracoli, a Biserno, alla Lama, e poi ancora, ovviamente a Bagno e a San Piero.
Suggerimenti: non dimenticatevi di portare la macchina fotografica e qualcosa da mangiare.
Grazie a Marco, a Giuseppe ed a Graziano che l'hanno inaugurato con me e grazie ancora a Marco che mi ha passato la traccia che poi ho ripulito per condividerla con voi.


http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/2456


A revolution inspired by the classic tour of the reservoir (albeit in the opposite direction to that classic) combined with my itinerary 3 + three San Piero in Bagno with which it shares the first and the last descent. He then turns counterclockwise; not viable in the saddle in the opposite direction.
This tour includes a long-distance and high altitude, suitable for those who discreetly trained.
My itinerary includes departure from San Piero in Bagno, the starting point may be either Also Bagno di Romagna, or, for those coming by car from the north, the village of Ridracoli, near the eponymous lake. Departing from Bagno di Romagna is accomplished the descent of Chiardovo (the most exciting lap) dome last stretch to go.
Do not expect to walk along the lake: the reservoir you will see only occasionally and only from a distance ; the views are great, the lush woods and good chances to encounter wildlife.
In good part is peercorrono forest roads, several sections of the trail and some parts of asflato, albeit minimal and still scenic and pleasant.
only points where you can stop to buy food to San Piero in Bagno di Romagna, other than the possibility of finding water after the descent of Rio Petroso, in the home shortly after, on the right step in the descent of Vinco, a Ridracoli to Biserno , the Lama, and then again, of course, and San Piero in Bagno.
Tips: Do not forget to bring your camera and something to eat.
Thanks to Marco, and Giuseppe Graziano who have opened with me and thanks again to Mark who passed me then I cleaned up the track to share it with you.


http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/2456

Map/Elevation

Ad

Pictures


Download

Download the GPS file

Download the complete page

Ad