Signa - Vallon Scur - San Boldo - Casera Checconi


  • 23 km

    Distance

  • 618 m

    Min height

  • 1213 m

    Max height

  • 595 m

    Δ height

  • Road

  • Equip

  • Skill

  • Effort

Track Description


Si parte con una salita di circa 2 km giusto per scaldare le gambe, una volta in cima a Signa comincia la mulattiera che attraversa Val de Bot. Salita a tratti dura ma nel complessivo non difficile. Divertente la discesa verso Zelant con molti saltini verso l'ultima parte. Appena prima dell'osteria di Geppo prendiamo la strada per Cozzolin, facilmente identificabile dato che ci sono i cartelli. Da qui saliamo fino alla casera vallon scur, l'ultima parte della salita si fa parecchio ripida. Una volta in cima prendiamo il sentiero n°2 che ci porterà fino al passo San Boldo.
Il sentiero ne ha per tutti i gusti, tratti scorrevoli, scassati e tecnici, direi estremamente divertente.
Arrivati in fondo risaliremo la Caldela fino a raggiungere la casera dei Checconi. La salita è su strada bianca e cementata nella prima parte,molto scorrevole. Nella seconda parte diventa un pò meno scorrevole ma sempre pedalabile.
Una volta arrivati in cima prepariamoci scendiamo lungo una mulattiera fino a raggiungere l'imbocco dell'ultimo single track, anche questo molto divertente che ci riporterà al punto di partenza.


http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/2343


It starts with a climb of about 2 km just to warm the legs, once in the top of Signa begins the trail that runs through the Val de Bot. Ascent at times hard but overall not difficult. Funny down to Zelant with many Saltini towards the latter part. Just before the tavern Geppo take the road to Cozzolin, easily identifiable since there are signs. From here we climb up to the small valley casera darken, the last part of the climb is quite steep. Once at the top we take the path n ° 2, which will take us up to the Passo San Boldo.
The trail has something for everyone, whether sliding, battered and technicians, I would say extremely funny.
At the bottom we climb the Caldela until you reach the casera of Checconi. The climb is on dirt road and cemented in the first part, very smooth. In the second part becomes a little less smooth, but always pedaled.
Once you get to the top get ready descend along a trail until you reach the entrance of the last single track, too much fun to take us back to the starting point.


http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/2343

Map/Elevation

Ad

Pictures


Download

Download the GPS file

Download the complete page

Ad