Savona - Varazze (via Bricco delle forche - Cantalupo)


  • 39.2 km

    Distance

  • 4 m

    Min height

  • 439 m

    Max height

  • 435 m

    Δ height

  • Road

  • Equip

  • Skill

  • Effort

Track Description


Itinerario interessante con qualche insidia.
Partendo da Savona raggiungiamo con facilita' iò paesino di Ellera (km.11.1) superiamo il paese e restando sempre sulla strada principale proseguiamo verso il successivo pese di Stella (km.16.8).
Appena prima del paese incrociamo la SS del Sassello che attraversiamo ed imbocchiamo la strada di fronte a noi (chiosco di fiori a dx) .
Non ci resta che seguire la strada fino ad un bivio (km.17.7) dove prendiamo la strada in salita, dopo poco arriviamo al paese di Stella SanMartino (km.19.3) , davanti a noi vediamo la fontana del paese e svoltiamo a destra e poi subito a destra nuovamente (indicazioni per Celle - Sanda) rimaniamo su questa strada fino ad un bivio (km.20.2) questa volta andiamo in salita a sx.
Continuiamo con qualche saliscendi fino a incontrare subito dopo un dosso un stretta via laterale (km21.6) Via Bricco delle Forche , la imbocchiamo e senza abbandonarla raggiungiamo il piazzale davanti al campo di motocross (km.22.6).
Costeggiamo il campo di gara a destra , senza lasciare la via principale su sterrato intervallato da qualche rampa in cemento arriviamo ad un prato adibito a campo di addestramento cani da caccia (km.23.9) .
Seguiamo il sentiero che attraversa il prato , costeggiamo una casa diroccata e raggiungiamo un slargo nel bosco con tavoli usati dai cacciatori a ora ci addentriamo nel bosco il sentiero per ora rimane abbastanza segnato e largo , senza difficoltà giungiamo ad un piccolo slargo che ci permette di ammirare tutto il golfo di Varazze (km.24.55) (foto :) proseguiamo a sinistra , qui il sentiero diventa piu' difficoltoso e ripido ed occorre prestare la massima attenzione
(foto :) , cercando di rimanere sulla traccia non ci resta che proseguire in discesa fino ad incrociare una carrareccia che seguiamo a sinistra(km.25.3) .
Dopo poco arriviamo in prossimita di un campo da calcio , saliamo la picola rampa e costeggiamo il campo a sinistra fino ad arrivare alla chiesetta di Cantalupo (km.26) subito a destra fra gli alberi una strada dissestata ci porta sull' asfalto della strada principale ( di nuovo tratto difficile) .
In discesa raggiungiamo una evitente strada mattonata (km.26.6) che imbocchiamo per scendere alla chiesa di Cantalupo.
Seguiamo la stradina che inizia di fianco alla chiesa a destra , dopo una ripida discesa incrociamo la strada principale , qui svoltiamo a sinistra in discesa , alla prima curva anzichè andare a destra affrontiamo una breve scalinata e imbocchiamo la mattonata di fronte a noi (km.27.2) sempre in discesa superiamo un' altra scalinata ed arriviamo in gronte alle mura Varazze (km.27.6) ancora una svolta a sinistra e ci troviamo nei pressi del comune di Varazze , non rimane che imboccare l' Aurelia e dirigersi verso Savona (km.40).

N.B.
Il tratto centrale del percorso che porta dal dal campo di addestramento alla chiesetta di Cantalupo richiede massima attenzione perchè a causa della scarsa manutenzione e della vegatazione si rischia di perdere la traccia (anche GPS) , in alcuni punti il sentiero è molto dissestato e richiede qualche capacita' tecnica in piu'.

COME DETTO SOPRA HO PERSO IL SEGNALE GPS ALLI INIZIO DEL TRATTO PIU' DIFFICOLTOSO! SULLA MAPPA VIENE "MARCATA" UNA TRACCIA IN LINEA RETTA IMPOSSIBILE... FATE ATTENZIONE E RIMANETE SUL SENTIERO!!!!!

Stessa cosa per il tratto (brevissimo e si puo' evitare restando sulla strada principale) che dalla chiesetta scende sulla strada , è dissestato e l' arrivo sull' asfalto è preceduto da un salto "cieco" occhio alle auto.

Attenzione inoltre alla prima scalinata , sono stati posizionati due "spartitraffico" se si arriva troppo veloci c'e' il rischio di prenderli nei denti.


http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/2273


Interesting route with some danger.
Departing from Savona reach with ease 'iò village of Ellera (km.11.1) overcome the country and always being on the main road continue to the next weigh Stella (km.16.8).
Just before the village we cross the SS of Redwing that cross and take the road in front of us (flower kiosk on the right).
We just have to follow the road to a junction (km.17.7) where we take the road uphill, shortly after we arrive at the village of Stella SanMartino (km.19.3), we see the fountain in front of the village and turn right and then right again (signposted Celle - Sanda) remain on this road to a junction (km.20.2) this time we go uphill to the left.
continue with some ups and downs until you come to a hill immediately after a narrow side street (km21.6) Via Pot Forks, and follow it without abandoning reach the square in front of to the field of motocross (km.22.6).
sail along the race course on the right, leaving the main road on a dirt road punctuated by a few concrete ramp used to arrive at a grass field training hunting dogs (km.23.9 ).
We follow the trail through the meadow, skirting a ruined house and we reach a clearing in the woods with tables used by hunters to now we enter the path in the woods for now remains quite marked and wide, easily come to a small open space that allows us to admire the gulf of Varazze (km.24.55) (photo :) continue to the left, here the trail becomes more 'difficult and steep and you need to pay close attention
(photo :), trying to stay on track we have to continue downhill until you reach a track which we follow to the left (km.25.3).
Shortly after we arrived in the vicinity of a football field, giving small climb the ramp and go along the left field until get to the church of Cantalupo (Km.26) immediately to the right among the trees on a rough road leads us' asphalt highway (again difficult stretch.) Woman In downhill we reach a road evitente mattonata (km.26.6) that we take to go down to the church of Cantalupo.
We follow the road that starts next to the church on the right, after a steep descent we cross the main road, turn left down here, instead of going into the first corner on the right face a short flight of steps and we take the bricks in front of us (km.27.2) always overcome a drop in 'other staircase and arrive in gronte the walls Varazze (km.27.6) still a left turn and we find ourselves in the vicinity of the town of Varazze, there remains that take the 'Aurelia and head towards Savona (40 km).
NB
The central section of the trail that leads from the training camp to the church of cantaloupe requires maximum attention because due to poor maintenance vegatazione and you may lose the track (even GPS), in some places the path is very poor and requires some skills 'technique in more'.
AS STATED ABOVE I LOST GPS SIGNAL ALLI BEGINNING OF TRACT PIU 'DIFFICULT! ON THE MAP IS "MARKED" A TRACK IN STRAIGHT LINE CAN NOT ... BE CAREFUL AND STAY ON THE PATH !!!!!
Same thing for the (very short and you can 'avoid staying on the main road) that from the church down the street, is uneven and 'coming on' asphalt is preceded by a leap "blind" eye to cars.
Attention also the first flight of steps, were placed the two "median" if it gets too fast there is' a risk to take them in the teeth.


http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/2273

Map/Elevation

Pictures


Download

Download the GPS file

Download the complete page