Colli Euganei Master Collection


  • 71.5 km

    Distance

  • 4 m

    Min height

  • 459 m

    Max height

  • 454 m

    Δ height

  • Road

  • Equip

  • Skill

  • Effort

Track Description


In un unico itinerario tutte le salite e single track più importanti dei Colli Euganei:
La distanza e sopratutto il dislivello rendono l'itinerario non alla portata di tutti. Occorre anche una buona padronanza della bici in alcuni tratti. Consigliata bici bi-ammortizzata.
Si parte da Bresseo di Teolo e ci si dirige verso le Terre Bianche (percorso che di norma si effettua al contrario, vista la pendenza); si passa a fianco della trattoria "Al Pirio" e, incrociato l'asfalto, si tiene la destra salendo verso Castelnuovo. Dopo alcune centinaio di metri dello scollinamento si gira a sinistra e si prende la classica salita asfaltata verso il Monte Venda.
in prossimità della fine della salita si gira a sinistra e si prende un single track in discesa che porta verso il Roccolo. Arrivati al Roccolo si prosegue verso il monte Rua. Si deve percorrere il fianco destro del monte, per far questo ad un certo punto della salita girare a destra per un single track che inizialmente sembra un sentiero (molto tecnico) ma che dopo alcune centinaia di metri si allarga diventando più ciclabile.
Incrociato l'asfalto nei pressi di una curva verso sinistra prendere lo sterrato che scende con tornanti stretti fino ad arrivare al in corrispondenza del rifugio del Venda.
Qui si incrocia l'ultimo tratto della famosa strada della Cengolina che si percorrerà in salita fino allo scollinamento dove, dopo alcune metri, si gira a sinistra per la strada verso il monte Gallo e il ristorante "da Oci"
Passato il ristorante proseguire e girare a sinistra per un single track che corrisponde al sentiero del monte Gallo.
Il sentiero finisce di fianco ad una chiesetta sopra le mura della villa di Valsanzibio
In corrispondenza della chiesta girare a destra e salire per salire verso i 7 guadi.
Terminata la salita, si incrocia l'asfalto e si gira a sinistra verso "il Pianoro".
Dopo poche centinaia di metri lasciare l'asfalto e prendere la destra verso un single track da fare in velocità.
Ad un certo punto si incrocia, e si attraversa, la strada asfaltata, prendendo la salita che porta al Monte Cecilia.
Dopo aver percorso l'anello del Cecilia si scende per una breve discesa fino ad incontrare delle abitazioni.
Girare a sinistra per un tratto di saliscendi che porterà verso Baone.
Arrivati a Baone tenere la sinistra verso Este e dopo circa 1 km girare a destra in località Fontana per una strada fatta di strappi di una certa pendenza, con destinazione Valle San Giorgio.
Giunti al paese,salire per la chiesa e proseguire per diversi salicendi impegnativi fino ad arrivare a Boccon di Vo e Rovolon.
Da Rovolon si prosegue verso Teolo fino allo scollinamento dove si gira a destra.
Dopo circa 500 metri parte lo sterrato che sale verso il Monte Grande, ultima e più impegnativa saltita.
Arrivati in cima scendere dal lato opposto e arrivare a Passo Fiorine.
Da qui prendere la famosa discesa del Vietnam anche questa un po' tecnica e arrivare in Piazza a Teolo,
Da Teolo andare giù verso Villa di Teolo e , guadagnata la pianura, giungere a Bresseo, luogo di Partenza dell'itinerario.

P.S.Tali note vogliono dare delle informazioni indicative del percorso, vi consiglio di caricarvi la traccia GPS nel vostro navigatore per non avere problemi.
Vi ricordo che questo itinerario è stato registrato percorrendolo realmente, dico questo perche alcuni si permettono di inserire itinerari disegnati a computer che come attendibilità non sono certo da prendere in considerazione.


http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/2227


In a single route climbs and single track all the most important of the Euganean Hills:
The distance and above the altitude makes the route is not available to everyone. It should also have a good command of the bike in some places. Recommended bike bi-cushioned.
It starts from Bresseo Teolo and we head towards the Terre Bianche (journey that normally takes place on the contrary, given the slope); you move to the side of the restaurant "Al Pirio" and cross the tarmac, keep right up towards Castelnuovo. After a few hundred meters of the brow, turn left and take the first road to the classical Monte Venda.
Near the end of the hill, turn left and take a single track that leads down to the Roccolo. Arrived at Roccolo continue towards Mount Rua. You have to take the right flank of the mountain, to do this at some point of the hill turn right onto a single track trail that initially looks like a (very technical) but after a few hundred meters widens becoming more cycle.
cross the tarmac near a curve to the left, take the dirt road that descends with tight switchbacks until you get to at the refuge of Venda.
Here you cross the final stretch of the famous street of Cengolina that will run uphill up to the brow, where, after a few meters, turn left along the road to the Mount Gallo and the restaurant "by Oci" search past the restaurant, turn left and continue for a single track that corresponds to the path of Mount Gallo.
The trail ends at a small church on the side of the walls of the villa Valsanzibio Woman In correspondence with the requested turn right and climb up into the 7 fords.
After the climb, crosses the asphalt and turn left towards "Flat".
After a few hundred meters to leave the asphalt and take the right towards a single track to do speed.
At some point it crosses, and crosses the paved road, taking the climb to Monte Cecilia.
After driving the ring of Cecilia, go down a short descent to meet housing.
Turn left for a stretch of ups and downs that will lead to Baone .
Once in Baone keep left towards Este and after about 1 km turn right in Fontana for a road made of tears of a certain slope, with destination Valle San Giorgio.
reached the town, climb the church and continue for several salicendi challenging until you get to Boccon of Vo and Rovolon.
From Rovolon continue to Teolo up to the brow where you turn right.
After about 500 meters apart from the dirt road that goes up to the Mount Great, the last and most challenging saltita.
At the top down on the opposite side and get to Step Fiorine.
From here take the famous descent of Vietnam also this a bit 'technical and arrive in Piazza Teolo,
From Teolo way down to Villa Teolo, and gained the plain, reaching Bresseo, a place out of the itinerary.
PSTali notes they want to give the information indicative of the route, I recommend holding your GPS track in your navigator to have no problems.
I remind you that this route has been recorded actually going through it, I say this because some will allow you to insert routes drawn to computers as reliability are certainly not to be taken into account.


http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/2227

Map/Elevation

Ad

Pictures


Download

Download the GPS file

Download the complete page

Ad