Paiane - Rifugio Carota up & down


  • 22.3 km

    Distance

  • 381 m

    Min height

  • 1005 m

    Max height

  • 623 m

    Δ height

  • Road

  • Equip

  • Skill

  • Effort

Track Description


Itinerario realizzato con la collaborazione dell'inarrestabile Giada!
(Mi sono accorto che la traccia non ha moltissimi punti...alla prossima modificherò le impostazioni del navigatore. Spero sia comunque fruibile).
Itinerario che parte da Ponte nelle Alpi, frazione Paiane, dal piazzale della ormai (purtroppo) dismessa stazione ferroviaria.
Dopo un primo sterrato in piano, sale per asfaltone malefico fino a Pieve d'Alpago e successivamente fino al Rifugio Carota. Praticamente tutta la salita è su bitume, con pendenze che nell'ultimo tratto superano alla grande il 10% (cuore in pace e gambe in spalla!). Tutto il tratto in salita, e successivamente la parte in discesa, dopo il Rifugio Carota, permettono frequenti aperture sul panorama sottostante, con ampia visuale del Lago di Santa Croce fino a forcella Fadalto. La discesa è su sterrato, talvolta sconnesso e pietroso, con tratti veloci su strada forestale tagliafuoco in ottime condizioni, e finisce con un tratto su cemento molto ripido. L'ultimo tratto, in località San Giorgio, superate le rovine (molto rovinate!) dell'omonimo castello, è su sterrato piano e torna sulla principale asfaltata che attraversa Paiane.
Enjoy.


http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/2177


Itinerary realized with the collaboration of the unstoppable Giada!
(I noticed that the track does not have very many points ... the next will modify the settings of the browser. However I hope it is usable).
Itinerary that starts from Ponte nelle Alps, Paiane fraction from the square of the now (sadly) abandoned train station.
After a first dirt road on the flat, salt asfaltone for evil to Pieve d'Alpago and then to Rifugio Carota. Practically the whole climb is on bitumen, with slopes that exceed the last stretch to the large 10% (heart in peace and legs shoulder). All of the climb, and then the downhill, after Shelter Carrot, allow frequent openings on the landscape below, with a wide view of Lake Santa Croce until fork Fadalto. The descent is on a dirt road, sometimes rough and stony, with quick strokes over forest fire in excellent condition, and ends with a section on very steep cement. The last section, in San Giorgio, past the ruins (very spoiled!) Of the castle, is on dirt floor and back on the main road that runs through Paiane.
Enjoy.


http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/2177

Map/Elevation

Ad

Pictures


Download

Download the GPS file

Download the complete page

Ad