Nel Cuore Dei Colli Euganei 3


  • 32.4 km

    Distance

  • 5 m

    Min height

  • 280 m

    Max height

  • 274 m

    Δ height

  • Road

  • Equip

  • Skill

  • Effort

Track Description


Questa traccia vi porterà ad esplorare alcune delle zone più caratteristiche dei colli euganei attraverso sentieri a volte conosciuti a volte dimenticati…dove poter ammirare piacevoli scorci paesaggistici euganei ed attraversare piccoli borghi medioevali e rurali tipici di questa zona collinare.
Partiamo dalla salita su asfalto dalla pendenza abbastanza impegnativa del Monte Ricco che, quasi in cima, ci regalerà molteplici vedute sul paesaggio circostante, per poi infilarci in un lungo singletrack tecnico all’inizio poi più scorrevole…davvero da 10 e lode!!!!Ci dirigeremo poi sul Monte Cecilia dove tranne qualche strappetto in salita decisamente tosto…arriveremo a chiudere un divertente singletrack ad anello attorno ai ruderi del castello che si trova sulla sua cima.Percorreremo sempre in zona Cecilia un altro singletrack nascosto che ci riporterà dopo un’altra breve salita…alla base del sentiero chiamato dai local “scajara”…che conduce alla cima del Mottolone.
Abbandoneremo però presto questo sentiero per scendere in Val San Giorgio per un piccolo e breve sentiero da fare con cautela a causa del fondo roccioso e smosso.
A questo punto su asfalto saliremo verso le pendici del monte gemola attraversando il piccolo abitato di Cornoleda dove imboccando un sentiero in salita nei boschi riusciremo a raggiungere l’ingresso di Villa Beatrice D’este…(tempo permettendo è possibile compiere un giro all’interno della villa sempre rimanendo in sella alla nostra amata mtb).
Ora la nostra direzione è Il Monte Fasolo….che attraverseremo per un sentiero all’ombra dei boschi…la cui caratteristica è quella di rimanere umido a lungo dopo una pioggia…vista la scarsa capacià del sole di penetrare con i suoi raggi…(attenzione perché circa a metà del sentiero la vegetazione ostruisce il passaggio costringendoci a scendere per un attimo dalla sella!!!)
Di qui proseguiremo per comodi e divertenti singletracks fino ad incrociare nuovamente la parte alta del sentiero chiamato “scajara” da dove usciremo subito per costeggiare un vigneto prima e percorrendo una sterrata poi ritornando sull’ asfalto in discesa fino ad una staccionata in legno che supereremo bici in spalla…per infilarci in un piccolo e stretto sentiero pieno di tornantini stretti che ci condurrà alla piazza principale del piccolo borgo antico di Arquà Petrarca.
Qui scendiamo soli 50 metri per poggiare subito verso sinistra dove con un simpatico sentierino che costeggia una recinzione sbucheremo a lato del Ristorante “La Montanella”. In direzione del Monte Calbarina percorreremo un sentiero laterale nel quale potremmo riconoscere la particolare stratificazione rocciosa del terreno collinare euganeo.Ed in fine con una rapida discesa ritroveremo l’asfalto in zona Costa…dove in un paio di km arriveremo al traguardo!!!
CARATTERISTICHE TECNICHE DEL PERCORSO: salite a volte impegnative ma su fondi sempre abbastanza permissivi, alcuni dei singletracks richiedono una discreta capacità tecnica e solo in alcuni casi la vegetazione potrebbe ostruire il passaggio.Ciclabilità direi quasi totale.Per l’impegno fisico e il dislivello è necessario un buon livello di allenamento.
MAPPA GEOREFERENZIATA DEI COLLI EUGANEI:


http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/2148


This track will take you to explore some of the most characteristic areas of the Euganean through paths, sometimes known sometimes forgotten ... where you can enjoy fine views across the landscaped euganei and small medieval villages and rural areas typical of this hilly area.
We start from the slope of asphalt from the slope of Mount Ricco that quite hard, almost to the top, will give us multiple views of the surrounding landscape, and then infilarci in a long technical singletrack at the beginning and then more smoothly ... really 10 and praise !!!! We head then on Monte Cecilia except where some strappetto uphill ... we'll definitely tough to turn a fun singletrack loop around the ruins of the castle that lies on its cima.Percorreremo always in another area Cecilia hidden singletrack that will bring us back after another short climb ... at the base of the path named by the local "scajara" ... which leads to the top of the mottolone.
but soon branch off this path to go down in Val San Giorgio for a small and short path to be done with caution because of the rocky bottom and moved.
At this point on asphalt climb towards the slopes of Mount Gemola through the small town of Cornoleda where taking a path uphill through the woods we reach the entrance to Villa Beatrice D'este ... (weather permitting you can take a ride inside the villa while remaining in the saddle of our beloved mtb).
Now our direction is Monte Fasolo ... that will cross a path in the shade of the woods ... the essence of which is to remain wet for a long time after a view of the lack of rain ... Capacity of the sun with its rays penetrate ... (be careful because about half of the path vegetation obstructs the passage, forcing us to go down for a moment from the saddle !!!)
From here we will continue to back and singletracks fun until you meet again the upper part of the path called "scajara" from which emerge immediately to skirt a vineyard first and then back along a dirt road on the 'asphalt downhill until a wooden fence that we will overcome bikes on their shoulders ... on to stick in a small and narrow path full of tight hairpins that will lead us to the main square of the ancient village of Arquà Petrarca.
Here we go down 50 meters to rest immediately to the left where a nice trail that runs along a fence at the side of the restaurant sbucheremo "The Montanella." In direction of the Mount Calbarina travel along a side path in which we recognize the particular stratification of the rocky hilly terrain euganeo.Ed in the end with a quick descent will meet the asphalt Coast neighborhood ... where in a couple of km we arrive at the finish line !!! < br> FEATURES OF THE COURSE: climb sometimes challenging but always fairly permissive of funds, some of the singletracks require good technical ability and only in some cases, the vegetation may obstruct the passaggio.Ciclabilità I would say almost totale.Per the physical effort and the altitude you need a good level of fitness.
MAP geo-referenced EUGANEAN:


http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/2148

Map/Elevation

Ad

Pictures


Download

Download the GPS file

Download the complete page

Ad