Da Bovegno alla Pontogna passando per Monte Campione


  • 37.5 km

    Distance

  • 516 m

    Min height

  • 1830 m

    Max height

  • 1314 m

    Δ height

  • Road

  • Equip

  • Skill

  • Effort

Track Description


Si parte da Bovegno in alta Valtrompia(BRESCIA) dal piazzale di Castello (raggiungibile dalla SS 345 svoltando a sx al semaforo e seguendo la strada in salita fino a quando spiana), dove si può lasciare la macchina senza problemi (700 m.s.l.m.). In sella usciamo dal piazzale e giriamo a destra e, dopo 50 mt. prendiamo la strada che sale a sinistra in direzione Fassole /Graticelle e la seguiamo fino al primo incrocio dove, svoltando a sinistra, cominciamo a salire alla loc. Fassole, che superiamo dapprima su asfalto e poi su comoda sterrata fino alla località Prati magri (1064 m.s.l.m.). Qui, sulla sinistra, davanti al rifugio è possibile riempire la borraccia. Proseguiamo sulla mulattiera che sale abbastanza tranquillamente fino alla malga delle corti, che si trova dopo un tornante verso destra. Qui teniamo la destra in salita ,con tratti ripidi ma sempre in sella raggiungiamo cascina Redicampo 1590 slm(acqua). Seguiamo il sentiero dietro la cascina con indicazione M.Campione(tab336) e spingendo la mtb per circa 35 minuti raggiungiamo la sella tra il monte Splaza e il dosso Rotondo 1800slm.incontriamo il segnavia bianco azzurro del 3V E GIRIAMO A SX.Inizia qui il tratto più spettacolare del giro,6 km aerei e molto panoramici che passando una serie di dossi con 2 brevi strappi in salita e veloci discese ci portano al passo San Zeno 1450slm(nei pressi della colma di Marucolo teniamo l'evidente sentiero a sx fino ad una bella pozza),giunti al colle San Zeno(possibilità di ristoro)proseguima diritti sul crinale tra la val trompia e la val camonica in direzione del monte Guglielmo, in piano e poi in salita(segnavia del 3V) fino alla Malga Gale (1557 m.s.l.m.)SOTTO IL LATO NORD DEL MONTE Guglielmo che raggiungiamo con 10 minuti a spinta. Giunti sulla sterrata prendiamo la sterrata a sx in direzione malga pontogna (tratto in leggera discesa: ATTENZIONE LA STRADA E' CARRABILE E FREQUENTATA DA PARECCHI ESCURSIONISTI, INOLTRE C'E' ANCHE UNA SBARRA). Arrivati alla malga pontogna si scende fino ad incontrare a sx un'altra sterrata che prendiamo in direzione malga Vivazzo(tab 327 credo).Arrivati a una malga la stradella finisce e diventa sentiero sconnesso in discesa,guadiamo il ruscello e in salita(breve tratto a spinta) fino a sbucare nel prato della malga Vivazzo,teniamo il lato a monte del prato fino a vedere l'evidente traccia nell'erba che in discesa verso nord ci riporta nel bosco,presto diventa un bellissimo single track che ci permette di raggiungere i prati con numerose cascine sotto il colle San Zeno.Ad un bivio teniamo la sx(ma anche la dx va bene).Ora tenendo la sterrata/cementata principale prima in piano e poi in decisa discesa ci porta verso la località Mondaro di Pezzaze,ora sull'asfaltata velocemente ci riportiamo a valle sulla statale e a sx verso Bovegno punto di partenza.

n.b. Se per qualsiasi motivo si vuole accorciare un pò il giro,poco dopo il colle San Zeno a sx si stacca una sterrata in discesa che in 5 minuti ci porta nel prato della malga Vivazzo,quindi a sx si rientra nel giro.

mtb full consigliate
ciclabilità lineare 97%
giro testato insieme a LucaVT



http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/207


It starts from Bovegno in high Valtrompia (BRESCIA) from the square of Castello (accessible from the SS 345 turning left at the traffic lights and follow the road uphill until planes), where you can leave your car without problems (700 m). In the saddle leave the square and turn right and after 50 meters. take the road that goes left towards Fassole / Graticelle and the follow up to the first intersection where you turn left and start to climb to the loc. Fassole, which we pass on asphalt at first and then on an easy dirt road up to Prati thin (1064 m). Here, on the left front of the hut you can fill the bottle. We continue on the trail that climbs up to the hut quietly enough of the courts, which is located after a bend to the right. Here we keep the right uphill, with steep but always riding farm Redicampo reach 1590 m asl (water). We follow the path behind the farmstead with indication M.Campione (tab336) and pushing the bike for about 35 minutes to reach the saddle between Mount Splaza and off the trail 1800slm.incontriamo Round white blue 3V and turn SX.Inizia here most spectacular stretch of the tour, 6 km planes and very scenic that passing a series of bumps with 2 short tears uphill and fast downhill brings us to step 1450slm San Zeno (near the bridges of Marucolo we take the obvious path to the left until a nice pool), arrived at the hill of San Zeno (refreshments available) proseguima rights on the ridge between Val and Val trompia camonica in the direction of Mount William, in plan and then uphill (trail of 3V) to Malga Gale (1557 m) UNDER THE NORTH SIDE OF MOUNT William that we reach with a 10-minute drive. Once on the dirt road we take the dirt road on the left in the direction of Malga pontogna (downward slope: ATTENTION THE ROAD AND 'DRIVEWAY AND ATTENDED BY SEVERAL WALKERS ADDITION THERE' S ALSO A BAR). Pontogna arrived to the hut we descend to the left until you come to another dirt road that we take in the direction of Malga Vivazzo (Table 327 I think) an arrival in a hut the little road ends and becomes rough path down, wade in the stream and climb (short push) until you come out in the meadow of the hut Vivazzo, keep the upstream side of the lawn until you see the obvious track in the grass in the north brings us back down to the forest, soon becomes a beautiful single track that allows us to reach meadows with many farms under the hill of San Zeno.Ad a junction keep to the left (as well as the right is fine) .Now taking the dirt / concrete floor in the main first and then decided descent brings us to the location of Mondaro Pezzaze, now asphalted quickly take us back to the valley on the road and on the left toward Bovegno starting point.
nb If for any reason you want to shorten a little tour, shortly after the Colle San Zeno left comes off a dirt road in a 5-minute descent that takes us into the alpine meadow Vivazzo, then left it falls within.
< br> mtb full recommended
cycling linear
around 97% tested with LucaVT


http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/207

Map/Elevation

Ad

Pictures


Download

Download the GPS file

Download the complete page

Ad