Sella Nevea Prevala 636 (Poviz) mtb trail


  • 10.5 km

    Distance

  • 1059 m

    Min height

  • 2126 m

    Max height

  • 1067 m

    Δ height

  • Road

  • Equip

  • Skill

  • Effort

Track Description


Partenza da Sella Nevea. Si può raggiungere il Rif. Gilberti seguendo la pista da sci (a piedi/mtb) o più comodamente utlizzando il trasporto con la cabinovia del Canin. Dal rifugio si scende in mtb verso l'imbocco della pista che scende da Sella Prevala. Il tratto iniziale della salita è pedalabile ma poi la pendenza aumenta notevolmente e si procede a piedi. Raggiunta la conca si segue in sella alla mtb la traccia sulla sinistra (segnavia Cai 636) fino a raggiungere l'imbocco del sentiero. La discesa avviene lungo una comoda mulattiera di guerra costruita nel 1915 per collegare i reparti militari dislocati in quota col fondovalle. Il primo tratto si sviluppa in un ambiente aspro e roccioso tipicamente carsico. Lasciando sulla destra i ruderi della Caserma (sotto il Poviz) si segue il sentiero che si addentra nel boscoso fino a sbucare sulla pista da sci di Sella Nevea. Difficoltà single trial S2 tratti S3.
Buon divertimento
P.S.
Chiunque decida di affrontare gli itinerari da me proposti si assume tutte le responsabilità per i rischi ed i pericoli a cui può andare incontro. Il creatore non può infatti garantire la piena percorribilità degli stessi e non si prende alcuna responsabilità di tipo civile o penale in caso di danni e/o infortuni occorsi a discapito di chiunque


http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/10276


Departure from Sella Nevea. You can reach the Ref. Gilberti following the ski run (walk / bike) or more conveniently using the transport by cable car Canin. From the hut we descend towards the entrance of the mountain bike trail that descends from Sella Prevala. The initial part of the climb is pedaled but then the slope increases dramatically and proceed on foot. After reaching the valley follow the track riding the bike on the left (signpost Cai 636) until you reach the trail entrance. The descent is along an easy trail of war built in 1915 to connect the military units deployed at high altitude over the valley. The first part develops into a harsh and rocky typical karst. Leaving the ruins of the barracks on the right (under the Poviz) follow the path that goes into the woodland until you reach the ski slopes of Sella Nevea. Difficulty single trial S2 S3 traits.
Enjoy

PS Anyone who decides to tackle the routes I proposed assumes all responsibility for the risks and dangers that may be encountered. The creator can not in fact ensure the full feasibility of the same and do not take any responsibility of civil or criminal liability in case of damage and / or injuries to the detriment of anyone


http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/10276

Map/Elevation

Ad

Pictures


Download

Download the GPS file

Download the complete page

Ad