Valli dell' Anapo e del Calcinara


  • 50 km

    Distance

  • 176 m

    Min height

  • 669 m

    Max height

  • 493 m

    Δ height

  • Road

  • Equip

  • Skill

  • Effort

Track Description


Giro molto bello sia dal punto naturalistico che archeologico. Munirsi di autorizzazione (da chiedere a "Dipartimento Regionale Azienda Foreste Demaniali di Siracusa") per percorrere la ferrovia dismessa della valle dell'Anapo (procedura molto veloce: dopo un contatto telefonico te la mandano per email); munirsi di lampadine (obbligatorie per le gallerie). Si inizia dall'ingresso Fusco (lato Sortino). Si percorrono circa 12 km di ferrovia dismessa in leggerissima salita, fra bellissimi panorami. Usciti dalla riserva si risale la valle su asfalto. Al km 20 si entra in un'area della forestale, dove è possibile visitare delle antiche concerie bizantine ed i resti del villaggio delle maestranze. Piccola deviazione per ammirare il panorama della valle del Calcinare che si raggiunge dopo una bella discesa (e si risale con un'altrettanto bella salita). Dopo un breve tratto di strada provinciale si percorre un lungo asfalto secondario che ci porta sotto Sortino. Piccolo tratto a spinta con qualche equilibrismo per superare degli ostacoli posti abusivamente. In contrada Lardia, sotto la strada, sono visitabili delle catacombe. Dopo essere transitati da Sortino inizia una lunga discesa molto panoramica che inizia su strada provinciale e prosegue su asfalto secondario, fino ad arrivare a chiudere il giro. Ricordarsi di sistemare le chiudende che si incontrano.


http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/1665


Very nice ride from both naturalistic and archaeological. Provide for permission (ask for "Regional Department of Forestry Authority of Syracuse") to go along the disused railway valley dell'Anapo (very quick procedure: after a phone contact you to send the email); equip themselves bulbs (mandatory for tunnels). It starts from the entrance Fusco (Sortino side). We walk about 12 km of disused railway in light output, some beautiful landscapes. Leaving the reserve go up the valley on asphalt. At 20 km you enter an area of ??the forest, where you can visit the ancient Byzantine tanneries and the remains of the village of the workers. Small detour to admire the view of the valley of Ignite which is reached after a nice downhill (and uphill climb with an equally beautiful). After a short stretch of road along a long secondary asphalt that leads us under Sortino. Small stretch to push with some acrobatics to overcome the obstacles placed illegally. Lardia in the district, under the road, you can visit the catacombs. After passing by Sortino began a long descent that begins on a very panoramic road and continues on asphalt secondary, until you get close to the ride. Remember to adjust the chiudende you meet.


http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/1665

Map/Elevation

Ad

Pictures


Download

Download the GPS file

Download the complete page

Ad