Dosso dei Morti


  • 46.1 km

    Distance

  • 671 m

    Min height

  • 2154 m

    Max height

  • 1482 m

    Δ height

  • Road

  • Equip

  • Skill

  • Effort

Track Description


Giro molto interessante,poco frequentato in mtb,nella zona del dosso dei Morti teatro della prima guerra mondiale,interamente ciclabile tranne il tratto prima del Dosso dei Morti 2189slm e bel panorama.
Partiamo da Daone in direzione Roncone su asfalto,attraversiamo il centro e viriamo a sx in ripida salita entrando nella val Bondone,a malga Bondone di Sotto diventa sterrata,breve tratto molto ripido a malga Bondone di Sopra(forse evitabile andando a sx) ora in direzione malga Avalina si sale lungamente fino ad un bivio,andare a sx in piano fino alla malga Avalina,lasciando la malga sulla dx su sentiero arriviamo in piano ad una sella,giriamo a dx in salita a spinta un pò a casaccio nei prati fino alla cima del dosso dei Morti,ritorniamo alla malga e scendiamo su sterrata e cementata,tagliando i tornanti su sentiero,passiamo malga Pozze sempre in discesa su sterrata,a quota 1500 ad un bivio giriamo a dx(giro delle malghe) su sterrata e poi su sentiero in quota,passiamo una valle e dopo una brevissima risalita sbuchiamo a baita Spinale,andiamo oltre su sterrata e poco dopo prima di iniziare a scendere a destra sentiero in salita(indic giro delle malghe mi pare) a spinta poi in sella,sempre diritti ora su sterrata in piano e poi in leggera discesa fino a sbucare su una strada asfaltata,a dx in salita per 100 metri di dislivello,poi sterrata in quota ,passiamo malga Varasone,sempre su bella sterrata fino a malga Rolla di sotto,entriamo in Valbona e in leggera discesa fino al bivio a sinistra(fare attenzione) con il sentiero cai 249 "Limes",ora ci attende una stupenda discesa che in breve ci porta alla località Limes,ora a destra su asfaltata fino al parcheggio.

note:
dal dosso dopo malga Avalina al dosso dei morti sulla mia traccia GPS si spinge la bici per una mezz'ora,forse proprio sopra la malga c'è un sentiero più pedalabile(da cercare).




http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/1240


Giro very interesting, little known in mtb, off in the area of ??the Dead theater of World War I, entirely cycle except the first section of Dosso dei Morti 2189slm and beautiful scenery.
Start from Daone towards Roncone on asphalt, cross the viriamo center and left steeply uphill entering the val Bondone, Malga di Sotto Bondone becomes a dirt road, a short stretch of very steep mountain pasture Bondone di Sopra (perhaps avoidable going left) now in the direction of Malga Avalina long climb up to a junction, go left in the plan up to the hut Avalina, leaving the hut on the right of the path we arrive at the piano to a saddle, turn right uphill to push a little haphazardly in the meadows up to the top of the hill of the dead, let us return to the hut and descend of dirt and concrete, cutting the switchbacks on the trail, we pass Alm Puddles always downhill on a dirt road, at 1500 at a crossroads turn right (Alps round) on a dirt road and then on mountain path, we pass a valley and after a brief We come to lift hut Spinale, let's go over on a dirt road and soon before you start off on the right path uphill (indic Alps round I think) then push in the saddle, straight time on dirt floor and then gently downhill to to come out on a paved road, turn right uphill for 100 meters in altitude, then a dirt road at high altitude, let Alm Varasone, always nice dirt on to the alp Rolla below, enter in Valbona and slightly downhill to the junction on the left ( be careful) with the path cai 249 "Limes", now we can enjoy a beautiful fall short in that brings us to the resort Limes, now right on the asphalt to the parking lot.
notes:
from off after Alm Avalina off to the dead on my GPS track pushing the bike for half an hour, maybe just above the hut there is a path to cycle more (to find).


http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/1240

Map/Elevation

Pictures


Download

Download the GPS file

Download the complete page