Santa maria Monte guglielmo


  • 51.8 km

    Distance

  • 328 m

    Min height

  • 1959 m

    Max height

  • 1631 m

    Δ height

  • Road

  • Equip

  • Skill

  • Effort

Track Description


Impegnativo giro all mountain dagli splendidi panorami Sul versante sinistro della media Valtrompia,in successione si toccano tre mete molto care agli escursionisti bresciani:Santa Maria del Giogo,punta Almana(non la cima) e la cima(1950slm)del monte Guglielmo.

Partenza da Gardone Valtrompia"capoluogo" della Valtrompia a 25 min da Brescia.


Scendere verso Brescia fino al semaforo
dopo l'ospedale,giunti al semaforo,girare a destra verso Polaveno.
Dopo 2 km (circa),dove la strada si restringe tra le case, sulla destra parte una strada cementata, che con pendenze accentuate in 3 km ci porta in quota.
Dopo 200 m in piano troviamo un bivio;teniamo la sinistra e proseguiamo per altri 3 km (circa),prima su sterrata e poi su sentiero in salita e in piano.
Raggiungiamo il parcheggio delle auto che salgono dal lago d'Iseo per Santa Maria del Giogo;noi scendiamo per la strada asfaltata (destra). per 500 m,poi di nuovo a destra per strada sterrata,la seguiamo sempre tenendo la destra fino al terzo tornante;sulla sinistra c'è un cancellino che porta verso un prato ripido,risalirlo fino a trovare un altro cancello,superarlo e seguire il sentiero 3V che ci porta alla croce di Pezzolo (pezzi a piedi ripidi ma brevi).
Dalla croce(ci troviamo a Sud della punta Almana) scendere a sinistra fino a raggiungere le case.
Prendere la strada verso destra (nord),passare le sorgenti,ad un bivio tenere la destra indicazioni:forcella di Sale,strada sterrata ciottolata impossibile da percorrere tutta in bici per notevoli pendenze (20 minuti a spinta).
Raggiunto il forcellino proseguire diritti;dopo 200 m al bivio prendere la strada in salita,seguirla fino al culmine;scendere dal lato opposto e seguirla sempre tenendo la destra e ci troveremo in breve tempo a Croce di Marone (ristoro).
Da qui in 7 km e 600m di dislivello si raggiunge il Monte Guglielmo (possibilità di ristoro al rifugio Almici).
Raggiungiamo la cima(monumento)e scendiamo lungo i pendii a est non sempre ciclabili in direzione Caregno ,fino a raggiungere la prima malga(stalletti alti),prendere la strada sterrata e raggiungere la seconda malga(stalletti bassi);proseguire per 50 metri,sulla destra si intravede nell'erba un'altra strada che prima in lieve discesa,poi uno strappettino e dopo in decisa discesa,ci porterà alla malga Costarica ,sotto la parete sud del Guglielmo. Da qui parte un sentiero che più in basso si divide in 2, tenere quello di destra(Val della Lana ).
sentiero ripido ma tutto fattibile in bicicletta;seguirlo fino ad incrociare una strada sterrata segnavia 317 seguirlo sulla destra in salita;passare una malga(sinistra) passare su appostamento di caccia e raggiungere il culmine;seguirlo quasi tutto in discesa con 2 o 3 brevi risalite e raggiungere di nuovo il passo Croce di Marone.
Proseguire per strada a sinistra per circa 1km,prima della salita prendere sentiero a destra in parte allo steccato(segnavia tricolore),seguirlo fino all'incrocio da noi già passato prima del forcellino di Sale.
Scendere per la strada per malga Casere,prima della malga ad un incrocio giriamo a destra per malga Ronchi di Casere,proseguire in leggera salita fino dove la strada finisce (appostamento di caccia),prendere il sentiero alto,seguirlo fino alla sua fine(single trek e qualche passeggino tecnico) fino a raggiungere una strada che parte da un appostamento di caccia;scendere per circa 1 km,stare attenti dopo delle case,sulla sinistra,parte un sentiero(n°313) con segnavia bianco/rosso che ci riporta a Gardone V.T. sentiero tutto ciclabile se asciutto.


http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/1230


Challenging ride all mountain with splendid views on the left side of the media Valtrompia, in succession touching three tries very dear to hikers Brescia: Santa Maria del Yoke, almana tip (not the top) and the top (1950slm) of Mount William.

out from Gardone Valtrompia "capital" of the Valtrompia 25 minutes from Brescia.
Get off at Brescia until the traffic lights
after the hospital, at the traffic lights, turn right towards Polaveno.
After 2 km (approximately), where the road narrows between the houses on the right side a concrete road, with steep slopes that leads us in 3 km in altitude.
After 200 m in floor we find a junction, keep left and continue for 3 km (approximately), first on a dirt road and then on the path uphill and flat.
reach the parking of cars that climb from Lake Iseo to Santa Maria del Yoke, we go down the road (right). for 500 m, then turn right again to the dirt road, we follow always keeping right up to the third bend, on the left there is a gate that leads to a steep meadow, go up it until you find another gate, go past it and follow the 3V path that leads us to the cross of Pezzolo (pieces steep but short walk).
From the cross (we are south of the tip almana) off to the left until you reach the houses.
Take the road to the right ( north), go to the source, at a junction, keep right notes: Salt fork, dirt road cobbled impossible to cover the whole bike for steep slopes (20 minutes drive).
reached the fork, go straight and after 200 m at the fork take the road uphill, follow it to the summit, descend from the opposite side and follow it always keeping to the right and we will be in a short time to cross Marone (refreshments).
From here 7 km and 600m in altitude is reaches the Monte Guglielmo (refreshments available at the shelter Almici).
reach the top (monument) and descend down the slopes to the east is not always in the direction Caregno paths, until you reach the first mountain hut (Stalletti high), take the road dirt and reach the second Alm (Stalletti low) and continue for 50 meters on the right you can see the grass before another road that goes slightly downhill, then a strappettino and after decidedly downhill, will lead us to the hut Costa Rica, under the south wall of William. From here a path below is divided into two, keep to the right (Val della Lana).
Steep but quite feasible cycling, follow it until you reach a dirt road trail 317 to follow on the right uphill; pass a hut (left) go on hunting and stalking reach the summit; follow almost all downhill with 2 or 3 short ascents and get back up the Cross of Marone.
Continue down the street to the left for about 1km before the climb to take the path on the right part of the fence (marked tricolor), follow it to the intersection we have already passed before dropout Sale.
Get off the road to Malga Casere before the hut at a junction turn right hut, Ronchi Casere, continue uphill to where the road ends (stalking hunting), take the high path, follow it to its end (single trek stroller and some technical) until you reach a road that starts from a stakeout of hunting down for about 1 km, to be careful after the houses on the left, a path (n ° 313) and signpost white / red that brings us back to Gardone VT all bicycle path if dry.


http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/1230

Map/Elevation

Ad

Pictures


Download

Download the GPS file

Download the complete page

Ad