Parco dei Nebrodi - La Cascata del Catafurco


  • 4 km

    Distance

  • 802 m

    Min height

  • 978 m

    Max height

  • 176 m

    Δ height

  • Road

  • Equip

  • Skill

  • Effort

Track Description


Dopo poche pedalate su sterrato dal punto di partenza si incontra un borgo rurale che è rimasto quasi intatto nel tempo e sulla sinistra abbiamo la possibilità di rinfrescarci con una fonte che sgorga direttamente dalle rocce sovrastanti. dal bivio Al bivio successivo prendere a sinistra e proseguire in saliscendi (incontriamo un'altra fontana) fino alla fine della sterrata, segnalata da una costruzione bassa dell'acquedotto. Qui si possono lasciare le bici per completare il restante percorso a piedi. Un cartello in legno segnala la direzione da seguire per raggiungere la cascata tramite una mulattiera in verità un pò dissestata, anche a causa dei movimenti franosi che caratterizzano tutta la zona della gola scavata dal fiume Longi nei secoli. Si scende quindi verso il corso d'acqua e, guidati dal rumore della cascata si giunge in una cavità naturale scavata dall'acqua (detta Marmitta dei Giganti) che è sovrastata dalla cascata alta circa 30 m. In periodi invernali la portata della cascata è davvero imponente, mentre nei periodi pre-estivi è possibile addentrarsi e godere della frescura. Dopo l'escursione si può tornare sui propri passi e risalire la sterrata, ripercorrendo a ritroso la strada sin qui fatta.


http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/118


After a few rides on the dirt road from the starting point you will encounter a rural village that has remained virtually intact over time and on the left we have the opportunity to freshen up with a spring that flows directly from the rocks above. from the junction At the next junction turn left and follow the ups and downs (we meet another fountain) until the end of the dirt road, marked by a low building of the aqueduct. Here you can leave your bike to complete the rest of the route on foot. A wooden sign indicates the direction to follow to reach the waterfall through a trail in truth a little uneven, partly because of the landslide that characterize the entire area of ??the gorge carved by the river Longi over the centuries. It then descends to the river and, guided by the noise of the waterfall will take you in a natural cavity hollowed out by water (called Muffler Giants), which is dominated by about 30 m high waterfall. In the winter months the flow of the waterfall is very impressive, while in pre-summer it is possible to enter and enjoy the fresh air. After the hike you can retrace your steps and go up the dirt road, going back the way hitherto done.


http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/118

Map/Elevation

Ad

Pictures


Download

Download the GPS file

Download the complete page

Ad