Monte Saccarello - Monte Frontè - Il Redentore da mendatica per la via del sale


  • 45.9 km

    Distance

  • 772 m

    Min height

  • 2185 m

    Max height

  • 1413 m

    Δ height

  • Road

  • Equip

  • Skill

  • Effort

Track Description


accesso:
uscita Ceva, verso Ormea poi Mendatica
note tecniche:
lunga salita su asfalto , poi sterrato poi ottima dorsale facile e ciclabile , discesa su sterrato e sentiero ben pedalabile.Qualche portage o pussage per raggiungere le vette
descrizione itinerario:
Partenza da Mendatica, lunga salita su asfalto ma non dura e in bel bosco.Si raggiunge prima San Bernardo di Mendatica poi Monesi di Triora e si passa sotto gli impianti fino a raggiungere la dorsale in corrispondenza del Tanarello, poi si raggiunge il Saccarello dove la vista è ottima su tutto l'arco alpino da una parte , il Viso e dall'altra il mare.Proseguendo si passa dal rifugio San Remo e sempre per dorsale su ottimo sentiero si raggiunge il Frontè .Lo si aggira e si sale assolutamente in cima da dove la vista è impagabile, si vedono infatti tutte le maggiori cime liguri dal Pizzo d'Evigno alla piana di Albenga al Faudo ed in lontananza nelle giornate limpide la Corsica.(ben visibile) Da qui volendo ci sarebbe una piacevole via di fuga per il sentiero che arriva a piano dei prati e poi a San Bernardo di Mendatica,ed un'altra sarò subito dopo il Colle del Garezzo su sterrata che porta a San Bernardo. Il nostro giro invece scende dal Frontè e gira a destra decisamente su ottima inerbita che ci fa continuare sulla splendida dorsale verso il Colle del Garezzo e poi sempre avanti su strada sterrata in ottima faggeta con alcuni saliscendi poco impegnativi.Si arriva alle case Fascei dove si incontra l'asfalto e poi in corrispondenza di un tornante si piega a sinistra verso il sentiero segnalato per MTB che porta prima alle cascate di Arroscia e poi a Mendatica con un sentiero davvero bello che passa dal un ponte in legno , poi da un ponte romano di ottima fattura e poi approda al nostro punto di partenza .Questo giro si può ridurre sia di chilometraggio che di dislivello partendo da San Bernardo di mendatica e scendendo dal sentiero in corrispondenza del Frontè o del Colle Garezzo . Si può anche fare nell'altro senso fino al Frontè salendo il bel bosco su sterrata partendo da Montegrosso Pian Latte .


http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/11736


Login:
output Ceva, to Ormea then Mendatica
technical notes:
long climb out of asphalt, then gravel, then great dorsal and easy path, down the dirt road and trail or portage well pedalabile.Qualche pussage to reach the peaks
description Itinerary: Departure from
Mendatica, long ascent on asphalt but not hard and in good bosco.Si before reaching San Bernardo di Mendatica then Monesi Triora and pass under the facilities until you reach the ridge at the Tanarello, then you reach the Maccarello where the view is great about the entire Alpine range on the one hand, the face and the other the mare.Proseguendo moving from shelter to San Remo and always back on good path to reach the Frontè .lo is around and climb absolutely at the top where the view is priceless, in fact you can see all the major peaks of the Ligurian Pizzo Evigno the plain of Albenga to Faudo and in the distance on clear days Corsica. (visible) from here wishing there would be a pleasant way to escape the path that comes up in the fields and then to St. Bernard of Mendatica, and another I'll be right after the Colle del Garezzo on a dirt road that leads to San Bernardo. Our tour instead descends from Frontè and turn right on decidedly excellent turf that makes us continue on the beautiful ridge towards the Col du Garezzo and then straight ahead on a dirt road in a great beech forest with some ups and downs recently impegnativi.Si comes to the houses where you Fascei meets the asphalt and then at a hairpin turn to the left towards the marked trail for MTB leading to the waterfalls of Arroscia first and then Mendatica with a really nice trail that passes by a wooden bridge, then a Roman bridge well executed and then arrives at our starting point .This around you can reduce both of mileage in altitude starting from San Bernardo di Mendatica on and off the trail at the Frontè or del Colle Garezzo. You can also do the other way until Frontè climbing the beautiful forest on a dirt road starting from Montegrosso Pian Latte.


http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/11736

Map/Elevation

Ad

Pictures


Download

Download the GPS file

Download the complete page

Ad