Meschia


  • 18 km

    Distance

  • 437 m

    Min height

  • 1304 m

    Max height

  • 867 m

    Δ height

  • Road

  • Equip

  • Skill

  • Effort

Track Description



Itinerario da affrontare preferibilmente con fondo asciutto. Dall'abitato di Uscerno si costeggia il Fluvione e si raggiunge la frazione di Abetito. Subito dopo la chiesa del paese a sx parte una ripida carrareccia che accarezza quasi per intero il crinale del Pianamonte. La strada volge verso dx entrando tra i suggestivi castagneti di Corbara. La pendenza si accentua notevolmente nella parte finale dell'ascesa dove si è costretti ad un serrato portage fino alle immediate vicinanze di Pizzo Cerqueto. Il bel sentiero di cresta conduce al Monte Pianamonte, aggirabile da ambo i versanti (virando a sx si scende a valle per poi risalire improvvisamente mentre mantenendosi in quota si affronta un tratto un po' ostico a causa della cattiva manutenzione della pista). Ha inizio la divertente discesa tra boschi vetusti e formazioni rocciose. A quota 1000m , dopo aver superato una palina segnaletica del C.A.I. si svolta improvvisamente a sx. Parte qui il selvaggio single track per Meschia, un esile e tortuoso sentiero che a valle diviene veloce pista su placche di arenaria. L'itinerario tocca la vecchia Meschia Alta per poi scendere nella zona dei Boulder. Si continua tra castagneti lungo la strada interpoderale per Uscerno quando giunti su un pianoro erboso deviamo per il fossato di sx, che con il suo bel sentiero ci riporta al punto di partenza.


CINGHIALE 10/02/2014 Uscerno (AP)



http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/11709



Route to deal preferably with dry roads. From the center of town along the Uscerno Fluvione and you will reach the village of Abetito. Immediately after the village church on the left side of a steep dirt track that was sent almost the entire ridge of Pianamonte. The road turns to the right on entering between the striking chestnut of Corby. The slope is steeper considerably in the last part of the ascent where one is forced to intense portage to the immediate vicinity of Pizzo Cerqueto. The beautiful ridge path leads to Mt Pianamonte, avoidable on both sides (veering to the left you go down and then up suddenly while maintaining altitude you deal with a stretch a bit 'difficult because of poor maintenance of the track). Begins the fun descent through old growth forests and rock formations. At an altitude of 1000m, after passing a signpost of the CAI turn suddenly to the left. Part the wild single track here for Meschia, a slender and tortuous path downstream becomes fast track on plates of sandstone. The itinerary takes in the old High Meschia before falling in the area of ??Boulder. It continues between chestnut along the road for a Uscerno when joints on a grassy plateau deviate to the left of the moat, which, with its beautiful trail takes us back to the starting point.
BOAR 10/02 / 2014 Uscerno (AP)


http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/11709

Map/Elevation

Ad

Pictures


Download

Download the GPS file

Download the complete page

Ad