Calolziocorte - pertus - valcava - san marco - calolziocorte


  • 26.4 km

    Distance

  • 220 m

    Min height

  • 1335 m

    Max height

  • 1115 m

    Δ height

  • Road

  • Equip

  • Skill

  • Effort

Track Description


L'itinerario è un anello, e la discesa da Valcava segue uno degli itinerari di un'edizione del "valcava day".
NOTA: l'ultima volta che ho fatto questo percorso è stato quasi 2 anni fa, ma fino a San Marco è sicuramente pulito ed aperto.

Partenza dal parcheggio di Calolziocorte in via bergamo. Si inizia subito con una durissima e ripidissima salita (che nel nostro gruppo abbiamo soprannominato "la spaccacuori") che in pochi km porterà a Carenno transitando da Lorentino. Il fondo è quasi tutto cementato fino a Lorentino, dopo diventa ciottolato (se ha piovuto sarà scivolosissimo). La pedalabilità è cmq al 98% (c'è giusto un tornante che è sempre bagnato e scassato). La salità è completamente all'ombra ed è una validissima alternativa alla strada asfaltata.

Giunti a Carenno (c'è una fontanella nel parchetto di fronte alla chiesa) si prosegue su asfalto fino a Boccio e poi su bella strada bianca fino al Pertus.

Dal Pertus si va verso Valcava girando a est del monte Tesoro. In pratica si passa nel
bosco per un bel single-track. Attenzione che l'inizio del sentiero è un pelo nascosto (è subito dopo una casa prima del ripido che sale al monte Tesoro), ma poi non ci si può sbagliare. La parte finale del sentiero è in salita non pedalabile (200m di sentiero). Giunti in cima si gira a dx e poi subito a sx si scende su sentiero a tornanti verso la strada asfaltata che sale a Valcava.

Giunti sull'asfalto si risale fino sotto i ripetitori e quindi si inizia con la vera discesa imboccando il sentiero 801. E' un sentiero quasi tutto a scalini nella roccia, immerso in un bosco di faggi, molto bello, non banale ma completamente ciclabile.
A un certo punto si abbandonerà il sentiero principale per deviare su Ca Bonasco prima e poi San Marco.

Si scenderà fino a San Michele e poi giù per asfalto fino a tornare alle auto.


http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/11527


The route is a loop, and the descent from Valcava follows one of the routes of an edition of the "Valcava day".
NOTE: The last time I did this route was almost 2 years ago, but until San Marco is definitely clean and open.
out in the parking lot of Calolziocorte via bergamo. It starts off with a very tough and steep climb (which in our group nicknamed "the Heartbreak Kid") that in just a few km will lead to Carenno passing by Lorentino. The fund is almost all cemented up to Lorentino, after it becomes cobblestone (if it rained it will be slippery). The pedalability is Cmq to 98% (there is a right hairpin that is always wet and battered). The versality is completely in the shade and is a valid alternative to the paved road.
Once in Carenno (there is a fountain in the little park in front of the church) continue on the asphalt until Boccio and then on beautiful street white until Pertus.
From Pertus you go to Valcava turning to the east of the mountain Treasury. In practice, it passes into
woods for a nice single-track. Please note that the beginning of the path is a hair hidden (this is just after a house before the steep mountain that rises to the Treasury), but then you can not go wrong. The final part of the path is not pedaled uphill (200m track). At the top turn right and then immediately left to go down the winding path to the paved road that goes up to Valcava.
Once you climb up the asphalt under the repeaters and then you start with the real descent by taking the path 801 E 'a path almost all steps in the rock, surrounded by a forest of beech, very nice, but not completely trivial path.
At some point, you will leave the main trail to divert Ca Bonasco first and then San Marco.
It will come down to San Michele and then down to the asphalt until you return to the car.


http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/11527

Map/Elevation

Ad

Pictures


Download

Download the GPS file

Download the complete page

Ad