Creste Del Monte Vettore


  • 23.6 km

    Distance

  • 1118 m

    Min height

  • 2463 m

    Max height

  • 1344 m

    Δ height

  • Road

  • Equip

  • Skill

  • Effort

Track Description



Itinerario con grandiosi panorami, forse il più remunerativo dell'intera catena dei Monti Sibillini. Raggiungere l'apice del Monte Vettore è per molti oggi divenuto un appuntamento classico pertanto si è cercato stavolta di offrire un'alternativa al biker più esigente che volesse provare a percorrere quella lunga cresta affilata che giunge sino ai piedi del Monte Banditello facendosi carico ovviamente dei rischi che si corrono e della tossicità della traccia in alcuni punti anche esposta. Dal piazzale ubicato sotto il Sasso Tagliato si arriva in breve tempo al valico di Forca di Presta. In circa due ore di portage non esasperato tocchiamo la cima del Vettore passando dalla panoramica Sella delle Ciaule. La difficoltosa cresta aerea permette passaggi mozzafiato sui fossi di Colleluce, Casale e dell'Orinale mentre sul versante opposto il crinale del Redentore ed il Lago di Pilato lasciano senza parole. Dopo aver affrontato il Monte Torrone ed essere discesi dalla ostica cresta alla Sella del Banditello, si devia a sx per un flebile sentiero tra i verdi prati che conduce alla Fonte del Pastore. Si prosegue in single track toccando la chiesa di Santa Maria in Pantano ed in corrispondenza della Fonte Santa si prende il G.A.S. che dolcemente sale al Colle Pisciano. Ivi giunti imbocchiamo il piacevole Sentiero dei Mietitori che senza troppi sforzi ci riporta poco sotto Forca dio Presta.


CINGHIALE 06/07/2013 Forca di Presta


http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/10186



directions with great views, perhaps the most rewarding of the entire chain of the Monti Sibillini. Reaching the peak of Mount Carrier is for many today has become a classic event therefore we tried this time to offer an alternative to the most demanding biker who wants to try to go that long sharp ridge that leads to the foot of Mount Banditello taking charge of the course risks involved and the toxicity of the track in some places also exposed. From the square located beneath the Stone Cut in a short time you get to the pass of Forca di Presta. In about two hours portage exasperated touch the top of the vector passing from the rooftop of the Sella Ciaule. The difficult ridge allows air passages breathtaking ditches Colleluce, Casale and urinal while on the opposite side of the ridge of the Redeemer and the Lago di Pilato leave you speechless. Having dealt with the Monte Torrone and to be descended from the ridge to the saddle of the Banditello tricky, you turn left for a faint path through the green fields leading to the source of the Shepherd. It continues in single track by touching the church of Santa Maria in Pantano and at the Fonte Santa takes the GAS that gently rises to Colle Pisciano. Once there we take the path of the Reapers pleasant without too much effort that takes us back a little below Forca god Presta.
BOAR 07/06/2013 Forca di Presta


http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/10186

Map/Elevation

Ad

Pictures


Download

Download the GPS file

Download the complete page

Ad