Monte Porcile (dalla Val di Vara)


  • 34.8 km

    Distance

  • 530 m

    Min height

  • 1244 m

    Max height

  • 714 m

    Δ height

  • Road

  • Equip

  • Skill

  • Effort

Track Description


L'itinerario parte da Maissana esattamente dalla piazza del Municipio dove prendiamo la SP52 in dir. Varese Ligure; in breve trascuriamo il bivio per Disconesi (da cui rientriamo al ritorno) e più avanti superiamo le fraz. di Santa Maria e Campore giungendo alle prime case di Ossegna dove lasciamo la SP per prendere a sx la stradina che sale a Colli di Ossegna. Dopo alcuni tornanti il fondo diviene sterrato e con pendenze più dolci raggiungiamo Colli dove ritroviamo l’asfalto. Seguiamo l’asfalto in discesa fino a raggiungere il tornante della Chiesa di Valletti dove prendiamo a sx la stradina minore; in breve raggiungiamo un tornante dove imbocchiamo a dx la sterrata che sale con pendenze leggere il bel vallone del Biscia fino a raggiungere l’omonimo Passo. (area pic-nic). A sx imbocchiamo la sterrata chiusa da sbarra (segnavia 5T); saliamo piacevolmente tra conifere, superiamo la casetta della Forestale e procediamo sulla principale ora con viste più aperte fino a raggiungere una slargo panoramico. Da qui prendiamo a sx la sterrata che sale impegnativa oltre le antenne giungendo ad uno slargo; la strada termina poco dopo pertanto dobbiamo imboccare con bici a spinta il tortuoso sentiero a sx (segnavia rossi) che in breve ci porta sulla cima del M.te Porcile caratterizzata da una Croce e da una antenna :-( dalla quale si può godere di gran vista panoramica. Di nuovo in sella procediamo in direzione di una seconda Croce ma poco prima di giungervi, infiliamo a dx lo stretto sentiero che scende spettacolare e ripido (tratti a mano) l’opposto versante del monte giungendo al quadrivio di Fonte Sacrata. Svoltiamo a sx su bel single che ci fa uscire sulla sterrata fatta in precedenza poco a monte della casetta Forestale. Ripercorriamo la sterrata sino alla radura panoramica ma ora invece di salire, seguiamo a dx in piano sul sentiero che taglia a zig-zag il fianco della montagna divenendo poi sterrata che mantenuta senza esitazioni affronta divertenti sali-scendi su sfasciumi di roccia, portandoci al Passo del Bocco di Bargone. Scendiamo sulla prima sterrata a sx in direzione Disconesi; l’ultimo tratto su asfalto ci porta ad un bivio da tenere a sx fino all’arrivo.


http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/11050


The route starts from Maissana exactly Town Hall Square where we take the SP52 to say the least. Varese Ligure; in short we neglect the junction for Disconesi (from which we return back) and later we pass the hamlet. Santa Maria and Campore reaching the first houses of Ossegna where we leave the SP to take the left road that goes to the Hills of Ossegna. After a few turns the fund becomes unpaved and with slopes more gentle hills we reach where we find the asphalt. We follow the track downhill until you reach the bend of the Church of valets where we left the road less; in short reach a hairpin bend to the right where we take the unpaved roads with slight inclines with the beautiful valley of the Snake Pass until you reach the same name. (Picnic area). On the left we take the dirt road closed by a barrier (marking 5T); we go nicely between conifers, we overcome the house of Forestry and proceed on the main now with more open views to reach a scenic open space. From here we left the dirt road that climbs over the challenging antennas coming to a clearing; the road ends shortly after so we have to take Pushing the winding path to the left (marked red), which quickly leads us to the top of Mt Pigpen marked by a cross and an antenna:-(from which you can enjoy great panoramic view. Again on the road we go in the direction of a second cross but just before reaching it, you slip right down the narrow path and spectacular steep (drawn by hand) the opposite side of the mountain coming to a crossroads of Source Sacrata. We turn left on good singles us out on the dirt previously made just upstream of the cabin Woodland. retrace the road up to clear overview but now instead of rising, in follow-up on the right path that cuts a zig-zag the side of the mountain, then becoming a dirt road that kept without hesitation funny faces ups and downs of rock debris, leading to Passo del Bocco Bargone. descend on the first dirt road left towards Disconesi; the last stretch of tarmac leads us to a fork in the road to keep to the left until the arrival.


http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/11050

Map/Elevation

Pictures


Download

Download the GPS file

Download the complete page