Roc Marathon 2013


  • 82.2 km

    Distance

  • -1 m

    Min height

  • 395 m

    Max height

  • 396 m

    Δ height

  • Road

  • Equip

  • Skill

  • Effort

Track Description


Il percorso è la versione 2013 della gara marathon che si svolge il venerdi alla Roc d'Azur. Ogni anno il tracciato subisce delle piccole modifiche mantenendo fissi alcuni passaggi storici come Roquerbrue, il Col de Vandingarde, il Col du Bougnon e la suggestiva passerella sulla spiaggia e sul sentiero costiero di Saint Aygulf.

La gara si svolge nella parte orientale del Massiccio dei Mauri, in una zona dagli ambienti tipicamente mediterranei: il percorso è un lungo susseguirsi di ripide erte e difficili picchiate, e si svolge quasi esclusivamente su sentieri tecnici e molto impegnativi (anche in salita); molto rari i settori veloci e pedalabili, il principale è la vetta del Col du Vandingarde, quota massima raggiunta.

Il fondo è prevalentemente roccioso con sassi smossi misti a polvere e sabbia. Si pedala quasi sempre nel fitto del bosco anche se non mancano zone dalla vegetazione più rada dove la vista spazia su tutta la costa e il Golfo di Frejus.

Alcune proprietà private e alcuni guadi su ponti galleggianti allestiti solo durante l'evento, ne permettono la percorrenza per intero solamente nei giorni di gara. Entrambe le limitazioni si trovano comunque nella prima e ultima parte del tracciato, mentre la parte centrale è interamente percorribile tutto l'anno.

In conclusione, gara difficile, impegnativa, per biker smaliziati e avvezzi alle discese estreme e talvolta pericolose.

P.S.: Attenzione ai francesi, sono dei pazzi. Appena trovano uno spazio ci si buttano "a tomba aperta" incuranti di chi li circonda.


http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/11034


The path is the 2013 version of the marathon race which takes place on Friday at the Roc d'Azur. Each year, the track undergoes minor changes keeping fixed some historical passages as Roquerbrue, the Col de Vandingarde, Col du Bougnon and the charming boardwalk on the beach and on the boardwalk of Saint Aygulf.
The race takes place in the eastern part of the Massif des Maures, in a typically Mediterranean environments: the path is a long succession of steep steep and hard knock, and it takes place almost exclusively on technical trails and very challenging (even uphill); very rare sectors and pedaled faster, the main one is the summit of the Col du Vandingarde, the highest altitude.
The bottom is mostly rocky with stones stirred mixed with dust and sand. You ride almost always in the thick of the forest although there are areas where the vegetation more sparse with sweeping views across the coast and the Gulf of Frejus.
Some private properties and some fords on floating bridges set up only during 'event, allow for the entire journey only on race days. Both limitations are, however, in the first and last part of the track, while the central part is entirely open year-round.
In conclusion, race hard, tough, biker savvy and accustomed to the extreme descents and sometimes dangerous.
PS: Attention to the French, they are crazy. Just find a space you throw "to open grave" regardless of those around them.


http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/11034

Map/Elevation

Ad

Pictures


Download

Download the GPS file

Download the complete page

Ad