Capriasca / Motto della Croce / Alpe Davrosio / Capriasca


  • 18.7 km

    Distance

  • 524 m

    Min height

  • 1420 m

    Max height

  • 896 m

    Δ height

  • Road

  • Equip

  • Skill

  • Effort

Track Description


Nel giro di oggi sono accompagnato da mio figlio Lorenzo alias "Cioccio": lui ama le discese ma odia le salite, oggi di salita ce n'è tanta e un pò mi ha mandato a quel paese (non me lo dirai mai, ma lo so)... Si sa però che per avere le più belle soddisfazioni in discesa prima bisogna soffrire in salita.

Ho preso spunto per questo giro dal reportage pubblicato dal direttore del forum Marco (vedere i link):-
Si parcheggia al centro sportivo di Capriasca (ho ignorato i cartelli che vietavano il parcheggio a chi non usufruisce del centro). La salita è tutta su asfalto e man mano che si sale il traffico diventa sempre più sporadico, fino a raggiungere l'ultimo parcheggio accessibile alle auto bloccato da una sbarra: se volete evitare tutta la salita in auto parcheggiate qui, ma una volta al Motto della Croce dovrete tornare indietro per recuperare l'auto, perdendo tutto il tratto in discesa fino a Capriasca.
Dal parcheggio sempre su asfalto si continua a salire con vedute sempre più spettacolari sul Monte Bar e il Lago di Lugano. Appena dopo una cappelletta sulla dx, si stacca sulla sx lo sterrato per il bellissimo Motto della Croce. Da qui si scende su terreno prima molto accidentato da fare con cautela, poi in boschi e alpeggi molto belli fino a raggiungere di nuovo Capriasca. Indispensabile l'uso del GPS, non tanto per la salita (impossibile sbagliare strada) ma per la discesa con molti bivi nei boschi.


http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/11031


Within a day I am accompanied by my son Lorenzo aka "Ciocco": he loves the descents but hates the climbs, today there is so much to climb and some sent me to hell (I do not say never, but it know) ... It is known, however, that in order to have the most beautiful satisfactions down before you have to suffer uphill.
I took inspiration for this ride from the reportage published by the Director of Marco forum (see the link): -
You park at the sports center of Capriasca (I ignored the signs prohibiting parking for those who does not take advantage of the center). The climb is all on asphalt and as you go up the traffic becomes more and more sporadic, until you reach the last parking accessible by car blocked by a barrier: If you want to avoid the whole climb in cars parked here, but once Motto Cross'll have to go back to retrieve the car, losing all downhill until Capriasca.
From the parking lot is always on asphalt continues to rise with increasingly spectacular views of Mount Bar and Lake Lugano. Just after a small chapel on the right, off to the left the dirt road to the beautiful motto of the Cross. From here you go down on the ground before very rough to do with caution, then in the woods and pastures very nice to get back Capriasca. Essential to the use of GPS, not so much for the climb (can not go wrong street), but for the descent with many forks in the woods.


http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/11031

Map/Elevation

Ad

Pictures


Download

Download the GPS file

Download the complete page

Ad